Martedì, 26 Marzo 2019 - 18:57 Comunicato 625

Il vicepresidente della Provincia all'apertura del centro di certificazione CasaClima del Trentino
"Coniugare dinamismo economico e sostenibilità per una edilizia di qualità"

Habitech, il Distretto Tecnologico Trentino per l’Energia e l’Ambiente a Rovereto, è il centro di certificazione CasaClima del Trentino. Oggi la nuova struttura ed il proprio ruolo di azione sul territorio provinciale sono stati ufficialmente presentati ed illustrati presso la Cantina Sociale di Isera. All'incontro è intervenuto anche il vicepresidente e assessore all'urbanistica, ambiente e cooperazione.

"L'iniziativa - ha ricordato l'assessore - vuole convalidare la collaborazione tra Habitech e l’Agenzia CasaClima di Bolzano ed è un’importante avvicinamento tra le province di Trento e Bolzano in tema di sostenibilità ambientale. Collaborando e lavorando insieme si uniscono le forze e le proprie competenze e in questo caso lo si fa per uno scopo molto importante che è quello di migliorare le prestazioni degli edifici che, come sappiamo, hanno un importante impatto ambientale. Il tema della sostenibilità ci sta a cuore sempre di più. Un impegno fondamentale quello tra Habitech e Casaclima che consentirà di continuare a migliorare, mettendo a frutto ciascuno le proprie competenze anche attraverso degli scambi tecnici e scientifici per un’edilizia di qualità. Come Provincia - ha aggiunto il vicepresidente della Provincia autonoma di Trento - abbiamo una sfida di fronte a noi: quella di riuscire a coniugare dinamismo economico e sostenibilità, attenzione per la qualità paesaggistica e ambientale dei luoghi, cura della loro bellezza, del loro valore culturale e tutela dell’ambiente nel suo complesso, al fine di preservare e valorizzare, in tutte le sue componenti, il territorio provinciale quale motore dell’economia, della società e della vita trentina."

(cz)


Immagini