Mercoledì, 12 Gennaio 2022 - 16:17 Comunicato 68

La Provincia attiva il nuovo portale dedicato. Il presidente Fugatti: strada per sostenere gli investimenti sul territorio
Appalti, invio solo on line per i progetti di Partenariato Pubblico Privato

Un nuovo passo avanti sulla strada della semplificazione delle procedure di appalto e una spinta alla digitalizzazione delle procedure in questo campo. E' l'obiettivo del nuovo portale per la presentazione di proposte di Partenariato Pubblico Privato (Ppp), attivo dallo scorso 21 dicembre e a cui si può accedere attraverso l'indirizzo www.provincia.tn.it/Servizi/Presentazione-proposte-di-Partenariato-Pubblico-Privato-PPP. Da tale data le proposte possono essere inviate solo in via digitale. Attraverso tale procedura si intende rendere più agevole proporre un progetto da parte dei privati, riducendo tempi e procedure.
Uno screenshot del portale dedicato ai progetti PPP [ Ufficio stampa Pat]

"L'attivazione del portale rappresenta uno strumento ulteriore per sostenere le forme di collaborazione con il privato nella realizzazione opere e nella gestione di servizi pubblici. Il Ppp è uno strumento di collaborazione utile per favorire maggiori investimenti a favore del territorio e realizzare lavori e servizi che non si potrebbero portare a termine perché le risorse pubbliche non riescono a coprire tutte le esigenze in essere. Il ruolo del Ppp sarà ancora più importante alla luce del fatto che alcuni bandi del Pnrr lo richiedono come forma esclusiva di gara e con il nuovo portale la Provincia autonoma intende essere già attrezzata per tale richiesta".

(ac)


Immagini