Comunicato 3457 Venerdì, 29 Dicembre 2017 - 13:10

Trentino Guest Card: oltre 400.000 spostamenti turistici con il trasporto pubblico locale

Oltre 400.000 spostamenti sono stati effettuati nel 2017 con il trasporto pubblico locale da parte dei turisti che hanno deciso di usufruire della Trentino Guest Card. Sono questi i dati di cui ha tenuto conto la Giunta provinciale nel deliberare i nuovi limiti di fatturazione che il "sistema trasporti" - Trentino trasporti e Trenitalia - avrà verso le APT e Trentino Marketing.
"Da qualche anno - ha ricordato l'assessore alle infrastrutture e all'ambiente Mauro Gilmozzi - la Trentino Guest Card costituisce un valido veicolo di promozione ed elemento che arricchisce l'offerta turistica del nostro territorio. Questo grazie anche alla possibilità per i turisti di poter usufruire del sistema di trasporto provinciale".
La Giunta ha deciso inoltre di introdurre a partire dal 2018 un sistema di accreditamento per l'affidamento del servizio di vendita dei titoli di viaggio del trasporto pubblico provinciale tramite smartphone e altri dispositivi di telefonia mobile.

Trentino Guest Card
La Giunta provinciale ha definito un sistema di limiti all'addebito del costo dei viaggi compiuti dai turisti portatori della card, in modo da creare un sistema virtuoso ed incentivante nei confronti delle APT a diffondere sempre più le card ed a promuoverne l'utilizzo. Il tutto si traduce in una riduzione del 30% (sull'importo di costo dei viaggi effettuati) alle medesime APT che distribuiscono la Guest card e poi remunerano i vettori in sede di rendicontazione annua.
"L'estate appena trascorsa - ha spiegato l'assessore Gilmozzi - ha dimostrato le grandi potenzialità del trasporto pubblico e in particolare della Trentino Guest Card. Laddove abbiamo organizzato il servizio con un cadenzamento frequente, una corsa ogni 30 minuti, sono stati registrati buoni risultati". 
Per esempio il servizio bus di linea Fiemme Fassa, da Cavalese a Penia, in tre anni nel periodo estivo ha visto una crescita di oltre 100.000 passeggeri in più che, ripartiti su 60 giorni di servizio, significano un aumento di 1.600 passeggeri al giorno. Il dato complessivo è quindi di 3.700 passeggeri al giorno, 225.000 nell'intera stagione. Sono 1.500 persone, ovvero tra le 700/800 autovetture al giorno "risparmiate". Di questi oltre la metà erano in possesso della Trentino Guest Card.

Il biglietto del trasporto pubblico elettronico
A partire dal 2018 in Trentino sarà attivo un sistema di accreditamento per l'affidamento del servizio di vendita dei titoli di viaggio del trasporto pubblico provinciale tramite smartphone e altri dispositivi di telefonia mobile. Le imprese di trasporto esercenti servizi di linea provinciali saranno autorizzate ad effettuare il servizio di vendita, oltre che in via diretta, anche avvalendosi di soggetti terzi secondo un protocollo che i fornitori saranno tenuti ad accettare in convenzione con i gestori del servizi di trasporto pubblico. Si potrà in tal modo ampliare il panorama dei soggetti che gestiscono la vendita di biglietti online e che potranno aggiungersi all'attuale gestore dell'applicazione Open Move che già oggi consente l'acquisto di biglietti per bus corriere e treni validi sul trasporto pubblico provinciale.

Immagini

(gz)


Potrebbe interessarti

Mercoledì, 30 Settembre 2015

Riserva Biosfera Unesco

di Fausta SlanziSono quarantasette mila gli ettari di territorio trentino candidato a Riserva della Biosfera UNESCO. Si estendono dalla Alpi di Ledro alle Giudi­carie esteriori: dai 63 metri di altitudine del Lago di Garda ai 3.173 della cima Tosa nel cuore delle Dolomiti di Brenta, già...

Leggi
Lunedì, 21 Settembre 2015

Stop al consumo del territorio

Obiettivo 2020 zero consumo di suolo

Leggi
Venerdì, 10 Aprile 2015

Acque in buono stato, ma migliorabili

di Francesco MarcovecchioLe acque trentine stanno bene. E sono in arrivo misure che potranno renderle ancora migliori. Merito del nuovo Piano di tutela delle acque, approvato il 16 febbraio scorso dalla Giunta provinciale. "Grazie agli interventi messi in campo negli ultimi anni -...

Leggi
Giovedì, 20 Aprile 2017

Trentino Comunità n.14

Politiche di conciliazione famiglia-lavoro: firmato l'accordo volontario di area - Contributi per la riqualificazione energetica: attivo il nuovo bando - Frutticoltura, tre milioni per le strutture di conservazione - Spirale investe nello stabilimento di Cinte Tesino: 35 nuove assunzioni

Ascolta
Scuola
Giovedì, 28 Luglio 2016

Trentino Comunità n.31

La ferrovia Trento- Malè arriva a Mezzana: inaugurati il prolungamento e la stazione - Banda ultralarga: sottoscritto l'accordo di programma tra Provincia e Ministero dello sviluppo economico - Nuova imprenditorialità in Trentino c’è voglia di mettersi in proprio - Abbonamenti al...

Ascolta
Venerdì, 01 Aprile 2016

Trentino Comunità n.14

Euregio: nasce la scuola per formare amministratori a misura d'Europa - Approvato il "Piano della fragilità dell’età evolutiva" -  Provincia e Trenitalia: ufficializzato il nuovo contratto - Sull'altopiano di Piné, due giorni dedicati al piacere del camminare lungo il sentiero E5

Ascolta