Lunedì, 03 Gennaio 2022 - 14:07 Comunicato 4

Il presidente Fugatti ne ha discusso con il sindaco Pedergnana
Terzolas, confronto su una nuova struttura ad uso ricreativo

Una struttura dedicata alla socializzazione tra i giovani all’interno del parco di Terzolas. Il progetto preliminare è stato discusso dal sindaco di Terzolas Luciana Pedergnana con il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, alla presenza del dirigente generale dell’Umst coordinamento enti locali Giovanni Gardelli. L’intervento è promosso dalla Amministrazione comunale, che intende così migliorare la disponibilità ricreativa del proprio parco urbano – dove è presente un gazebo in legno - andando a rendere più funzionale questo spazio. Il presidente ha evidenziato come Piazza Dante presti particolare attenzione alle opere che puntano a favorire i momenti ricreativi e di socializzazione in sicurezza, anche alla luce dell’attuale situazione sanitaria. La Provincia valuterà se la struttura possa essere finanziata attraverso i fondi del “Piano nazionale borghi”, per la rigenerazione culturale, sociale ed economica delle realtà che distano maggiormente dai centri più popolosi.
Il presidente Maurizio Fugatti e il sindaco di Terzolas Luciana Pedergnana [ Archivio Ufficio Stampa PAT]

Il parco urbano, unico centro aggregativo per i giovani, rappresenta un punto di forza del paese. È situato nella parte centrale dell’abitato ed è molto conosciuto e frequentato anche da famiglie con bambini. Qui i giovani e le associazioni di volontariato, grazie alla loro disponibilità e voglia di fare, annualmente organizzano eventi ricreativi e culturali. Nelle intenzioni del Comune, all’interno della struttura ampia poco più di 50 metri quadrati verranno realizzate una cucina e una sala per i momenti aggregativi delle associazioni e della scuola dell’infanzia. Non mancherà un’ampia tettoria dove potranno trovare spazio tavoli e panche garantendo una funzione di ritrovo per l’intero arco dell’anno.

(ab)


Immagini