Martedì, 13 Dicembre 2016 Comunicato 2649

La cerimonia avrà luogo giovedì 15 dicembre 2016 alle ore 14.00 presso le Gallerie di Piedicastello a Trento.
Premio Ambiente 2016: la premiazione a Trento

Anche quest’anno sta per concludersi, con la premiazione dei nominati e dei vincitori di questa ottava edizione, il Premio Ambiente Euregio Tirol - Alto Adige - Trentino 2016. L’iniziativa è un progetto comune dell'Abteilung Umweltschutz/Tirol, dell'Agenzia provinciale per l'ambiente/Alto Adige, Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente/Trentino e la Transkom Sas, che insieme invitano , attraverso questo concorso, le loro popolazioni a riflettere sulle tematiche ambientali ed energetiche. Uno degli scopi di questo Premio è mettere in relazione le diverse realtà locali sia private che istituzionali in modo da sottolineare l’appartenenza a un territorio unico e per rafforzare un’identità ambientale comune. La cerimonia di premizione avrà luogo giovedì 15 dicembre 2016 alle ore 14 presso le Gallerie di Piedicastello a Trento.

Questa edizione ha visto una partecipazione consistente. Sono stati infatti presentati ben 105 progetti: 22 in Tirolo, 35 in Alto Adige e 48 in Trentino. Si tratta complessivamente di progetti interessanti e originali che dimostrano come i temi della salvaguardia dell’ambiente e del suo utilizzo sostenibile siano argomenti che suscitano ancora grande interesse e vivacità culturale.
Come per le precedenti edizioni accanto, alla categoria riservata ai “progetti e idee” e a quella dedicata all’“impegno ed attività”, per la Provincia Autonoma di Trento è previsto un premio speciale per il miglior progetto in materia di utilizzo razionale dell’energia o di produzione di energia da fonti rinnovabili – "Premio Energia Trentino", sponsorizzato direttamente dall’APRIE (Agenzia provinciale per le risorse idriche e l’energia).
Va ricordato che il Premio vive grazie anche all’impegno e alla sponsorizzazione di alcune imprese ed enti: Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente, Agenzia provinciale per le risorse idriche e l’energia, Consorzio BIM dell’Adige, Lanarepro, Ekos, Trentino TV.

(jm)


Immagini