Comunicato 820 Domenica, 09 Aprile 2017 - 13:02

Il portoghese Paulo Castro in Trentino per verificare il percorso partecipato della Carta Europea del Turismo Sostenibile
Le Reti di Riserve modello unico nel panorama europeo

Si è svolta nei giorni scorsi la visita del portoghese Paulo Castro di Europarc Federation, in Trentino per la verifica connessa alla candidatura del sistema delle Reti di Riserve alla Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS).
Il verificatore ha condotto numerosi colloqui con una rappresentanza degli attori coinvolti nella CETS in cinque Reti di Riserve, per accertare il loro coinvolgimento nel processo partecipato e la coerenza della strategia generale e del Piano d'Azione.

Nel corso dell’anno 2016 le Reti di Riserve hanno organizzato sui loro territori 26 tavoli di confronto, ideando progetti ed interventi nel campo del turismo sostenibile insieme ai principali attori del tessuto economico e sociale - in primis le Aziende e i Consorzi per il Turismo, ma anche le amministrazioni locali, associazioni, musei, singoli operatori del ricettivo, guide di montagna, imprese agricole. Il percorso della Carta prevede di chiedere agli attori del territorio, sia pubblici sia privati, di impegnarsi in prima persona, mettendo in circolo idee, risorse, competenze e progetti di cui si fanno direttamente e volontariamente promotori e responsabili: in tutto il sistema sono state messe in campo per i prossimi 5 anni ben 240 azioni, per un investimento complessivo di oltre 12 milioni di euro. In autunno è prevista da decisione del comitato di valutazione che, se positiva, porterà i rappresentanti delle Reti di Riserve trentine al Parlamento Europeo di Strasburgo per la cerimonia di consegna ufficiale della Carta. L'obiettivo è ambizioso: arrivare a certificare tutte le aree protette del Trentino con la Carta Europea del Turismo Sostenibile, raggiungendo così un risultato di eccellenza italiana e internazionale.
Il verificatore Castro ha manifestato grande interesse per il modello trentino delle Reti di Riserve, come sistema innovativo di gestione della rete Natura2000, unico nel panorama europeo. Ha destato ammirazione anche il modello di gestione coordinata ed integrata della strategia turistica. Negli incontri sul territorio, Castro è rimasto colpito del grande fermento di iniziative proposte in particolare dai privati, che nel loro insieme rappresentano un'offerta complessiva di turismo sostenibile già matura e che merita di avere grande attenzione anche a livello promozionale.

Immagini

(sm)


Potrebbe interessarti

EUROPA E ESTERI
Venerdì, 14 Aprile 2017

"Siamo Europa", il futuro dell'Unione a Trento dal 12 al 14 maggio

A 60 anni dai Trattati di Roma l'annuale Festa dell'Europa si dà una nuova veste. Da venerdì 12 a domenica 14 maggio in piazza Fiera a Trento si svolgerà la prima edizione del festival “Siamo Europa”: dibattiti, approfondimenti, spettacoli sull'Unione Europea. Una tensostruttura...

Leggi
CULTURA , EUROPA E ESTERI
Mercoledì, 05 Aprile 2017

Il premio “Europa nostra” al Museo di San Michele

Bruxelles / L’Aia, 5 aprile 2017 - La Commissione Europea e Europa Nostra hanno reso pubblici oggi i vincitori dell’edizione 2017 del Premio dell’Unione Europea per i Beni Culturali / Europa Nostra Awards, la massima onorificenza in Europa nel settore dei beni culturali. I 29 vincitori...

Leggi
EUREGIO , GIOVANI
Lunedì, 03 Aprile 2017

Accademia dell'Euregio: la prima tappa a Pieve Tesino

Com’è nata l’Euregio? Cosa hanno in comune Trentino, Tirolo e Alto Adige? Come si dovrebbe sviluppare questa realtà euroregionale? Queste sono alcune delle domande al centro della prima tappa di Accademia dell'Euregio che ha visto protagonisti oltre trenta giovani provenienti dai tre...

Leggi
Mercoledì, 30 Settembre 2015

Riserva Biosfera Unesco

Leggi
Lunedì, 21 Settembre 2015

Stop al consumo del territorio

Leggi
Venerdì, 10 Aprile 2015

Acque in buono stato, ma migliorabili

Leggi
Giovedì, 20 Aprile 2017

Trentino Comunità n.14

Politiche di conciliazione famiglia-lavoro: firmato l'accordo volontario di area - Contributi per la riqualificazione energetica: attivo il nuovo bando - Frutticoltura, tre milioni per le strutture di conservazione - Spirale investe nello stabilimento di Cinte Tesino: 35 nuove assunzioni

Ascolta
Scuola
Giovedì, 28 Luglio 2016

Trentino Comunità n.31

La ferrovia Trento- Malè arriva a Mezzana: inaugurati il prolungamento e la stazione - Banda ultralarga: sottoscritto l'accordo di programma tra Provincia e Ministero dello sviluppo economico - Nuova imprenditorialità in Trentino c’è voglia di mettersi in proprio - Abbonamenti al...

Ascolta
Venerdì, 01 Aprile 2016

Trentino Comunità n.14

Euregio: nasce la scuola per formare amministratori a misura d'Europa - Approvato il "Piano della fragilità dell’età evolutiva" -  Provincia e Trenitalia: ufficializzato il nuovo contratto - Sull'altopiano di Piné, due giorni dedicati al piacere del camminare lungo il sentiero E5

Ascolta