Comunicato 2211 Sabato, 26 Agosto 2017 - 20:31

Oggi pomeriggio a Terzolas l'assessore provinciale è intervenuto alla Scuola di Formazione della Rosa Bianca
Daldoss: "Trentino, terra di Autonomia che coniuga prossimità e partecipazione"

Sui grandi temi della sostenibilità e della prossimità, intesa come necessità di creare e mantenere legami e del “prendersi cura” per uno sviluppo della società autentico ed umano, si è confrontata in questi giorni la scuola di formazione organizzata a Terzolas dall’associazione “La Rosa Bianca”. Fra i molti e autorevoli interventi oggi è stata predominante la riflessione sul ruolo della politica, a cui ha dato un contributo declinato sull’esperienza trentina l’assessore provinciale alla coesione territoriale, urbanistica, enti locali ed edilizia abitativa Carlo Daldoss. “Il Trentino coniuga la prossimità con l’autonomia e la partecipazione” ha detto l’assessore a conclusione di una serie di esperienze riportate da amministratori di altre regioni, “per costruire un modello di democrazia rappresentativa frutto di una scelta non calata dall’alto, ma che provenga dai cittadini”. “Non è vero che la gente non partecipa” ha proseguito Daldoss, “partecipa anzi, quando percepisce che la sua partecipazione ha valore con risvolti di concretezza e gestione comune delle decisioni”

“Il Trentino può esportare buone pratiche nel raggiungere obiettivi di democrazia e partecipazione sostenibile” ha esordito Daldoss, chiarendo poi nella sua relazione che oggi le amministrazioni non possono fare programmazioni di qualunque tipo (dalle urbanistiche alle sociali) in un contento diviso. Anche in questo, ha spiegato Daldoss, sta la motivazione dell’operazione democratica referendaria che ha portato alla razionalizzazione del numero dei comuni in Trentino. L’assessore ha quindi parlato dell’organizzazione amministrativa decentrata delle Comunità di Valle, che realizzano il principio dell’autogoverno, inteso come autonomia decisionale e non come l’avere solo risorse, ma non competenze. Un esempio è il fondo strategico, 80 milioni di euro che fanno parte di una complessa strategia condivisa con il territorio. Infine un cenno all’efficienza, alla concretezza e alle risposte dovute ai cittadini: “La politica deve avere uno sguardo più lungo, non basta che le le cose funzionino e si rispettino le regole, è la persona il valore di riferimento, quella che deve essere messa al centro, in una strada faticosa, ma utile e possibile” ha concluso Daldoss.

La Rosa Bianca è una associazione per l’educazione alla politica e alla democrazia che si ispira alla memoria dei giovani tedeschi della Weisse Rose che denunciarono la follia e le conseguenze tragiche del nazismo, pagando con la vita il loro impegno a testimoniare il loro desiderio di libertà. La scuola di formazione, rivolta a giovani e adulti, che si sta svolgendo a Terzolas dal 22 al 27 agosto ha titolo "I care. Democrazia e prossimità?" Il pomeriggio di riflessioni, introdotto da Michelangelo Ventura, oltre a Carlo Daldoss ha visto oggi la partecipazione di: Emilio Del Bono, sindaco di Brescia, Felice Scalvini, assessore ai servizi sociali del comune di Brescia e Francesca Benciolini, assessora al decentramento e alla sussidiarietà del comune di Padova. I relatori hanno riportato esperienze di welfare e partecipazione, evidenziando soprattutto la necessità di creare relazioni e legami capaci di affrontare decisioni comuni e costruire una società più equa.

Immagini

(silme)


Potrebbe interessarti

POLITICHE SOCIALI , PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Lunedì, 13 Novembre 2017

Housing sociale, consegnati 45 alloggi a Trento sud

L'Housing sociale, lo strumento pensato per dare una risposta abitativa sostenibile alla cosiddetta "fascia grigia" dell'utenza, vale a dire quella fascia di popolazione che non può permettersi di acquistare un alloggio sul libero mercato ma che vanta comunque un reddito superiore...

Leggi
ATTUALITÀ E CRONACA , POLITICHE SOCIALI
Giovedì, 26 Ottobre 2017

L’immigrazione in Italia fotografata dal Dossier Idos

Al 31 dicembre 2016 il numero dei cittadini stranieri residenti in Italia (5.047.028) è aumentato di appena 20.875 persone rispetto al 2015; eppure tra sbarchi, altri flussi in arrivo e cancellazioni anagrafiche, i movimenti migratori hanno interessato quasi 1 milione di persone. L’esiguo...

Leggi
LAVORO , POLITICHE SOCIALI
Giovedì, 26 Ottobre 2017

Equal Pension Day: un appuntamento che interessa tutte le donne

La giornata annuale sul tema della disparità pensionistica tra uomo e donna istituita dall’Alleanza regionale per le pari opportunità vuole ricordare a tutte le donne l’importanza di pensare per tempo al proprio futuro previdenziale. In occasione del 3° Equal Pension Day, domani 27...

Leggi
Mercoledì, 30 Settembre 2015

Riserva Biosfera Unesco

di Fausta SlanziSono quarantasette mila gli ettari di territorio trentino candidato a Riserva della Biosfera UNESCO. Si estendono dalla Alpi di Ledro alle Giudi­carie esteriori: dai 63 metri di altitudine del Lago di Garda ai 3.173 della cima Tosa nel cuore delle Dolomiti di Brenta, già...

Leggi
Lunedì, 21 Settembre 2015

Stop al consumo del territorio

Obiettivo 2020 zero consumo di suolo

Leggi
Venerdì, 10 Aprile 2015

Acque in buono stato, ma migliorabili

di Francesco MarcovecchioLe acque trentine stanno bene. E sono in arrivo misure che potranno renderle ancora migliori. Merito del nuovo Piano di tutela delle acque, approvato il 16 febbraio scorso dalla Giunta provinciale. "Grazie agli interventi messi in campo negli ultimi anni -...

Leggi
Mercoledì, 22 Novembre 2017

Trentino Comunità n.45

Attenzione alle Piccole e medie imprese, chiamate a puntare su qualità e giovani - EuregioFamilyPass, valido in Trentino, in Alto Adige e in Tirolo - Grande successo per i bandi di finanziamento dedicati allo sviluppo innovativo delle piccole e medie imprese - Concluse le riprese di...

Ascolta
Mercoledì, 15 Novembre 2017

Trentino Comunità n.44

Bilancio 2018: fiducia e impegno­ - Firmato il Protocollo d'intesa sulla Finanza locale per il 2018, 50 milioni per gli investimenti dei comuni e 40 per la manutenzione - Prevenzione dei rischi, due milioni per opere comunali di rilevanza provinciale - Trombe d'aria d'agosto: 500.000 euro...

Ascolta
Mercoledì, 08 Novembre 2017

Trentino Comunità n.43

Influenza? #iomivaccino - Recupero edilizio e riqualificazione energetica - Trentino Trilingue: maggiore autonomia e gradualità nell'attuazione - Legge sull’informazione, approvato anche il regolamento Sieg   

Ascolta