Comunicato 250 Martedì, 13 Febbraio 2018 - 18:50

L'Agenzia per la Depurazione partner nel progetto RES URBIS
Dai rifiuti biologici alle bioplastiche, il Trentino in un progetto europeo

Trasformare i rifiuti biologici urbani in nuovi prodotti biologici, il tutto all’interno di una singola bioraffineria: è questo l’obiettivo di RES URBIS (RESources from URban Blo-waSte), un progetto di ricerca europeo del valore di oltre 3 milioni di euro al quale partecipa, per conto della Provincia autonoma di Trento, anche l'Agenzia per la depurazione. Coordinato dall’Università La Sapienza di Roma, il progetto RES URBIS vede la partecipazione di ben 21 attori provenienti da 8 Paesi europei diversi (Italia, Francia, Danimarca, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Croazia, Svizzera). All’interno di questo gruppo ci sono 9 università (tra le quali quelle di Bologna, di Venezia e di Verona), due istituti di ricerca, 8 esponenti del mondo dell’industria e 4 pubbliche amministrazioni. Con rifiuti biologici, si intendono i rifiuti organici come cibo ed altri rifiuti alimentari, rifiuti provenienti da giardini e parchi e la melma prodotta in eccesso nei trattamenti delle acque reflue; i bio-prodotti che si intendono produrre sono fibre, solventi e diversi tipi di bioplastiche.

Il progetto, della durata complessiva di tre anni, è diviso in 3 fasi.

Analisi dati. I dati analizzati sono la quantità, le caratteristiche e le modalità di gestione dei rifiuti biologici urbani nelle quattro diverse aree partecipanti al progetto: l’area metropolitana di Barcellona, il Trentino, la contea Rhonda Cynon Taff (Galles) e l’area di Lisbona.

Attività sperimentali. Verranno applicate tecnologie innovative alla risoluzione di problematiche tecniche riguardanti la conversione da rifiuti biologi a prodotti biologici pronti per l’immissione sul mercato.

Analisi di mercato. L’obiettivo è cercare di aumentare al massimo l’appetibilità dei nuovi prodotti biologici verso i potenziali consumatori.

Per saperne di più:

Www.resurbis.eu

Immagini

(cz)


Potrebbe interessarti

ATTUALITÀ E CRONACA , SCUOLA
Venerdì, 23 Febbraio 2018

FEM-Weinsberg, 37 anni di collaborazione e 467 studenti trentini gemellati

Una delegazione della Fondazione Edmund Mach, guidata dal direttore generale, Sergio Menepace, è intervenuta oggi in Germania, per la cerimonia dei 150 anni di fondazione dell'Istituto di Weinsberg. Con questa scuola che si trova nel cuore del Württemberg, zona di rinomata vocazione...

Leggi
EUROPA E ESTERI
Mercoledì, 24 Gennaio 2018

Opportunità formativa a Bruxelles per due laureati

Ogni semestre la Provincia autonoma offre la possibilità, a due laureati, di effettuare un periodo di tirocinio, pari a 12 settimane ciascuno, presso l’Ufficio per i rapporti con l'Unione europea di Bruxelles. Obiettivo del tirocinio è proporre opportunità concrete per approfondire le...

Leggi
ECONOMIA , EUROPA E ESTERI
Giovedì, 07 Dicembre 2017

La Carta Europea del Turismo Sostenibile alle Reti di Riserve del Trentino

A Bruxelles, presso il Parlamento Europeo, alla presenza dell’assessore all’ambiente Mauro Gilmozzi, la Reti di Riserve del Trentino hanno ottenuto la Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS). La certificazione si aggiunge a quelle già ottenute dal Parco Naturale Adamello Brenta e...

Leggi
Venerdì, 30 Ottobre 2015

Trentino Comunità n.44

Bilancio 2016: una manovra espansiva - Camini e impianti termici: prima la sicurezza - Le sfide della sanità trentina: vicinanza ai cittadini, innovazione, sostenibilità, alleanze - Chicago e il Midwest americano, grande opportunità per l’export

Ascolta
Venerdì, 20 Marzo 2015

Trentino Comunità n° 12

Comuni: sì della Provincia a 19 progetti di fusione - Torna l'Alpeuregio Summer School - Per i giovani anche immersione linguistica, tirocinio e servizio civile - Superare gli ospedali psichiatrici giudiziari- Fornitori della Provincia: rinnovato il protocollo per l'accesso al credito

Ascolta
Venerdì, 06 Marzo 2015

Trentino Comunità n° 10

FESR: approvato il programma operativo 2014-2020, 108 milioni di euro - Al via i corsi CLIL per i docenti delle scuole provinciali e paritarie - Più di 600 ricercatori a Riva del Garda per la convention Telethon - L’ultimo ciak per "Il traduttore"

Ascolta