Comunicato 38 Mercoledì, 10 Gennaio 2018 - 19:27

Con l’accensione del tripode è iniziato il 15esimo Campionato di Sci della Protezione Civile

Con una suggestiva sfilata delle delegazioni, per le vie di Cogolo di Pejo, ha preso il via il 15esimo Campionato di Sci della Protezione Civile, che ha portato in Trentino alcune centinaia di atleti in rappresentanza di tutta Italia. Il tripode è stato acceso dall’olimpionico di fondo Cristian Zorzi, tedoforo d’eccezione. A Pejo c’era anche anche Miss Italia, Alice Rachele Arlanch.


L'assessore provinciale alla Protezione Civile, prima di dichiarare ufficialmente aperto il campionato, ha portato il saluto del presidente della Provincia autonoma di Trento. “Voi - ha detto rivolgendosi agli atleti - portate professionalità e il sorriso del volto umano nella vostra attività quotidiana”. L’assessore ha ricordato anche come anche il volontariato, oltre alla componente professionista, sia una delle colonne della Protezione Civile. “ Lo sport - ha aggiunto l’assessore - è amicizia e solidarietà, elementi importanti anche per affrontare l'impegno civico che si esprime operando nella Protezione Civile. Che vinca l’amicizia!”
Il sindaco di Pejo ha dato il benvenuto agli atleti ringraziandoli anche per la preziosa opera che prestano ogni giorno nella loro attività in favore della popolazione.
Paolo Molinari, del Dipartimento nazionale, ha ringraziato il territorio per l'ospitalità ed ha ricordato il lavoro fatto, assieme, lo scorso anno in centro Italia.
Da domani si comincia con le gare di slalom, snowboard, scialpinismo e fondo. Un ricco calendario di iniziative e appuntamenti arricchisce questi giorni di sport, amicizia, divertimento e confronto tra colleghi. Venerdì il Campionato si concluderà con un convegno sulle ultime novità normative in materia di protezione civile con la presenza di importanti relatori.
Dopo gli inni, i saluti ufficiali e l’alzabandiera, la festa è proseguita nella piazza del paese con un concerto.

Immagini

(lr)


Potrebbe interessarti

ATTUALITÀ E CRONACA
Martedì, 04 Ottobre 2016

Papa Francesco ad Amatrice

“Condividiamo con i ragazzi e con i genitori la gioia per questo momento nella speranza che il ritorno alla normalità possa essere il più rapido possibile”. Così il presidente della Provincia Ugo Rossi commenta la visita di Papa Francesco oggi ad Amatrice. “Non sono venuto prima per...

Leggi
ATTUALITÀ E CRONACA , PROTEZIONE CIVILE
Domenica, 04 Settembre 2016

Per la scuola di Amatrice altri due moduli in arrivo

Proseguono a ritmo serrato ad Amatrice i lavori della protezione civile e dei tecnici e volontari del Trentino per realizzare in tempo record una scuola provvisoria destinata ad ospitare gli studenti ed assicurare loro lo svolgimento per quanto più possibile "normale" del...

Leggi
PROTEZIONE CIVILE
Venerdì, 11 Dicembre 2015

Trentino Comunità n.50

Il cardinale Bagnasco al Festival della famiglia - Il 30° Rapporto sull’occupazione in Trentino - Celebrata Santa Barbara, patrona dei vigili del Fuoco - I forestali sulle piste in sei aree del territorio provinciale - Al via la stagione dello sci ma attenzione al pericolo di incen

Ascolta
Venerdì, 13 Novembre 2015

Trentino Comunità n.46

Approvata dalla Giunta la manovra di bilancio 2016 - Mai così tanti turisti nell'estate trentina - Finanza locale: un patto per lo sviluppo tra comuni e provincia - Terremoto 2012, firmato l’accordo di collaborazione con il comune di Novi di Modena

Ascolta
Venerdì, 06 Novembre 2015

Trentino Comunità n.45

I 25 anni del “Progettone” - Il quadro dell'offerta scolastica ed educativa provinciale - Terremoto del 2012: un accordo di collaborazione con il comune di Novi di Modena - "Lezioni di storia": ci si sposta a Rovereto

Ascolta