Sabato, 20 Novembre 2021 - 17:58 Comunicato 3302

Fugatti: “Dimostreremo di saper coniugare salute e lavoro”
A Trento tornano i mercatini

Inaugurate nel centro storico le tradizionali casette a Piazza Battisti e Piazza Fiera, oltre all'albero di Natale in Piazza Duomo. Dopo lo stop imposto dalla pandemia l'anno scorso, un segnale di rinascita ma anche di consapevolezza di quanto sia importante l'impegno e il senso di responsabilità collettivo per superare senza nuove chiusure la quarta ondata. Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti: “L'apertura dei mercatini, come l'inaugurazione odierna delle piste da sci a Campiglio sono un'occasione per dimostrare di saper accogliere nuovamente gli ospiti garantendo salute, feste, lavoro e promozione del territorio”.
Franco Ianeselli, Maurizio Fugatti Mirko Bisesti all'inaugurazione delle casette natalizie [ Gianni Penasa. Archivio Ufficio Stampa PAT]

La magia dell'abete di Natale illuminato con 30mila luci in Piazza Duomo, la ruota panoramica da 32 metri e una suggestiva mongolfiera in piazza Dante, le luminarie di Matteo Boato dedicate alla Fattoria del Natale nel quartiere Le Albere e poi i profumi, i suoni e i colori tanto attesi nelle oltre 60 casette allestite nei mercatini di Piazza Battisti e Piazza Fiera. Trento torna a vestirsi a festa per il Natale. Un momento ancor più simbolico quest'anno, come sottolineato dal presidente Fugatti: “L'inaugurazione dei mercatini deve essere un segnale di speranza per il futuro e di vicinanza alle tante persone che hanno sofferto a causa della pandemia. Ma è anche un'ottima occasione per dare il nostro sostegno alle attività del territorio colpite economicamente dallo stop dello scorso inverno”.

L'avvio della 27^ edizione del Mercatino natalizio di Trento e di "Trento, Città del Natale" ha però anche un valore in più in questo momento in cui l'Italia si trova a fronteggiare la quarta ondata della pandemia. “I numeri ci dicono che finora la situazione qui in Trentino e in generale in tutto il Paese è migliore rispetto ad altri Stati europei, anche se negli ultimi giorni stanno crescendo” ha proseguito Fugatti “I risultati ottenuti finora li dobbiamo al senso di responsabilità dei nostri cittadini e alle decisioni assunte dalle istituzioni di ogni livello. Ciò ha permesso oggi di inaugurare i mercatini qui a Trento, le piste da sci a Campiglio e nei giorni scorsi le piste al Passo Tonale. Sono certo che sapremo dimostrare di saper accogliere nuovamente gli ospiti nel periodo natalizio e invernale coniugando salute, sicurezza, festa, lavoro e promozione del territorio”.

Riprese e immagini a cura dell'Ufficio Stampa

(us)


Immagini