Calamità Trentino 2018

La Provincia autonoma di Trento sostiene i soggetti danneggiati dalla calamità di ottobre 2018 ed ha approvato una serie di criteri per determinate tipologie di danno per le quali si prevede l’erogazione di un sostegno economico.

CONTRIBUTI E INDENNIZZI A FAVORE DEI SOGGETTI DANNEGGIATI

CON LA DELIBERAZIONE N. 1063 DI DATA 12 LUGLIO 2019 SONO STATI RIAPERTI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO, PER TUTTE LE TIPOLOGIE DI DANNO: DAL 22 LUGLIO AL 5 AGOSTO 2019 

  • ISTRUTTORIE
    Le istruttorie sono in corso. Gli uffici competenti sono al lavoro e stanno analizzando le domande, seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, per valutarne l’ammissibilità e l’entità dei contributi richiesti, secondo le tempistiche previste dai criteri per ciascuna tipologia di danno.
  • DOMANDE
    Ai sensi della deliberazione della Giunta provinciale n. 1063 del 12/07/2019, saranno accolte anche le domande presentate in ritardo rispetto ai precedenti termini ma SOLO previo rinnovo da parte dei richiedenti dell’interesse ad ottenere il contributo mediante semplice comunicazione da inviare o presentare alla struttura competente entro i nuovi termini previsti.
    ATTENZIONE! La documentazione consegnata ai Comuni nei giorni successivi alla calamità era finalizzata ad una prima stima dei danni e non costituisce domanda di contributo. Per ottenere il contributo è necessario presentare apposita domanda secondo le modalità indicate in questa pagina.
 

MODULISTICA, CRITERI E DOMANDE FREQUENTI

 

Schianti forestali 2018

Per rimanere aggiornati sulla normativa e le azioni intraprese, l’andamento delle vendite del legname, i dati del monitoraggio sulle aree colpite dai danni, le misure a tutela della sicurezza delle imprese boschive e dei boscaioli non professionisti.

https://forestefauna.provincia.tn.it/Foreste/Foreste-in-Trentino/SCHIANTI-2018

PER RICOSTRUIRE CON L'AIUTO DI TUTTI

In Trentino i danni per il maltempo si aggirano sui 250-300 milioni di Euro.
Oltre ai fondi disposti da Provincia e Stato, ogni cittadino può contribuire con un versamento da fare, tramite bonifico, alla tesoreria della Provincia autonoma di Trento.

IBAN: IT 12 S 02008 01820 000003774828
CAUSALE: Calamità Trentino 2018
Per i bonifici dall'estero aggiungere CODICE BIC: UNCRITMM

Venerdì, 04 Gennaio 2019

Calamità Trentino 2018: per ri(crescere) insieme

A fine ottobre il Trentino è stato investito da una forte ondata di maltempo che ha provocato diversi milioni di danni; guarda questo breve filmato girato nei boschi dell'altopiano di Piné e a Tenna; ciascuno può contribuire con un versamento alla tesoreria della Provincia causale...

Guarda