Giovedì, 30 Novembre 2017 - 12:05 Comunicato 3222

In onda sul 602 del digitale terrestre e in streaming dal 4 al 10 dicembre
Un documentario realizzato con gli studenti su History Lab

Inizia con un documentario realizzato insieme agli studenti della terza A dell'Istituto comprensivo della Vigolana la settimana di History Lab. Proseguono inoltre i programmi nuovi tra cui Turisti Km 0, Quasi Maestri e Inquietudini del '500. In onda sul 602 del digitale terrestre e in streaming su hl.museostorico.it
Maggiori dettagli sulla programmazione si trovano sul sito hl.museostorico.it
Di seguito tutte le prime serate.

Lunedì 4 dicembre novembre, ore 20.30 e 22 (in replica martedì 5, ore 7 e ore 15)
I NUOVI DOCUMENTARI
SUI FRONTI DEL RICORDO. FASCISMO E GUERRA
Secondo capitolo di un progetto che ha l'obiettivo di accompagnare gli studenti nell'apprendimento della storia attraverso la conoscenza di persone, luoghi e documenti, con una metodologia didattica che li vede protagonisti. Punto di partenza sono state le interviste agli anziani della comunità, effettuate in classe con la metodologia della narrazione autobiografica. Le riprese video sono state poi curate direttamente dagli studenti. I materiali cinematografici utilizzati per la realizzazione del documentario sono stati forniti dalla Cineteca della Fondazione Museo storico del Trentino.
Un documentario a cura di Lorenzo Pevarello in collaborazione con Luca Avancini e la classe 3A dell'Istituto Comprensivo della Vigolana. Una produzione Fondazione Museo storico del Trentino e Comune Altopiano della Vigolana.

Martedì 5 dicembre, ore 20.30 e 22 (in replica mercoledì 6, ore 7 e ore 15)
TURISTI KM 0
PT. 3: ALA E AVIO, TRA PALAZZI E NATURA
Questo altro viaggio a Km 0 porta a sud del Trentino. Passeggiando tra le vie di Ala, comune che ha ricevuto il marchio di qualità “Bandiera Arancione”, si scoprono due palazzi dove si respira un'atmosfera dal sapore antico, Palazzo Pizzini e Palazzo Taddei. Si cammina poi lungo il percorso storico-didattico “Alta Lessinia” che da Malga Revoltel raggiunge Cima Castelbert con un itinerario di circa 2 Km che conserva la testimonianza della Grande Guerra sui monti Lessini. La puntata si chiude con una visita al Castello di Sabbionara, punto di controllo strategico della valle dell’Adige, ma anche scrigno di un rigoglioso giardino e di affreschi pittorici “giotteschi” dedicati all’amore e alla guerra.
a seguire
BONDONE. DALLA FUNIVIA A CHARLY GAUL
PT. 3: LE FORTIFICAZIONI (CON MIRKO DEMOZZI)
Accompagnatore di media montagna, Mirko porta sempre i suoi clienti a visitare luoghi di guerra. Sul monte ci sono innumerevoli fortificazioni da scoprire. Una serie a cura di Alessandro de Bertolini e Luca Caracristi. diretta da Anna Bressanini e Martin Alan Tranquillini (Will o Wisp).

Mercoledì 6 dicembre, ore 20.30 e 22 (in replica giovedì 7, ore 7 e ore 15)
ABC STORIA
PT. 3: LA RADIO
In Italia le trasmissioni radiofoniche iniziano il 6 ottobre 1924, quando il regime fascista, in seguito alle pressioni dell'allora capo del ministero delle Comunicazioni Costanzo Ciano, dà vita all'Uri (Unione radiofonica italiana), alla quale viene data la concessione per le trasmissioni in regime di monopolio. Da allora la storia della radio, dei suoi generi, dei suoi protagonisti, della sua musica e delle sue parole, si intreccia alla storia del nostro paese. In questa puntata di ABC Giuseppe Ferrandi intervista Sara Zanatta per raccontare la storia di un mezzo di comunicazione di massa di straordinaria importanza.
a seguire
QUASI MAESTRI
PT. 3: EMIL, IL CASARO
Emil è un giovane casaro che vive nella Val dei Mocheni assieme alla moglie Debora e al figlio Martin. La loro passione per il formaggio e per le mucche, li ha spinti a farsi carico di innumerevoli sfide fin da subito. Una serie dedicata alle storie di giovani che scelgono antichi mestieri diretta da Anna Bressanini e Martin Alan Tranquillini (Will o Wisp).

Giovedì 7 dicembre, ore 20.30 e 22 (in replica venerdì 8, ore 7 e ore 15)
ALBUM DI COMUNITÀ. I NOSTRI ANNI, POMAROLO
PT. 3: CLASSE 1920
L'infanzia e la gioventù tra i lavori in campagna e le bestie, l'esperienza della guerra, poi l'emigrazione e il lavoro. Tredici persone anziane del paese raccontano la loro vita e i loro ricordi, le ultime testimonianze di un tempo che non c'è più. In questa puntata i protagonisti sono Carlo Adami e Anna Vescovi. A cura di Micol Cossali, in collaborazione con Associazione Castel Barco, Movimento Anziani e Pensionati Pomarolo. Con il finanziamento della Fondazione Caritro e del Comune di Pomarolo.

Venerdì 8 dicembre, ore 20.30 e 22 (in replica sabato 9, ore 7 e ore 15)
LEZIONI DI STORIA. GUARDANDO A ORIENTE
PT. 1 ORIENTI ROMANI (CON ANDREA GIARDINA)
Roma creò un impero mediterraneo e l’Oriente entrò a far parte del mondo romano. Ma era, e rimase sempre, un Oriente plurale, che comprendeva paesi come l’Egitto, la Palestina, la Siria, la Turchia accanto alla grecità estesa in Asia Minore, nell’Egeo e nel continente. Un senso di familiarità indotto dall’integrazione di tante culture diverse si univa al fascino inquieto dell’esotismo.

Sabato 9 dicembre, ore 20.30 e 22 (in replica lunedì 11, ore 7 e ore 15)
INQUIETUDINI DEL '500. LA FIGURA DI JACOPO ACONCIO
PT. 3: JACOOPO ACONCIO, FILOSOFO O INGEGNIERE MILITARE?
Continua la serie che intende raccontare la vita e le opere del filosofo nato ad Ossana nel 1492 e testimone del Concilio di Trento. In questa puntata l'intervista a Paola Giacomoni, docente di storia della filosofia presso l'Università degli Studi di Trento. Un programma a cura di Hermes Cavagnini, in collaborazione con Paola Giacomoni, Università di Trento e Comune di Ossana.

Domenica 10 dicembre, ore 10, 15 e 20.30
HISTORY LAB REPLAY
Le repliche delle prime serate della settimana.
***
Informazioni:
Fondazione Museo storico del Trentino - History Lab
+39 0461 230482
hl@museostorico.it
hl.museostorico.it

(am)


Immagini