Venerdì, 11 Ottobre 2019 - 18:59 Comunicato 2483

Trento incontra le pallavoliste della Delta Informatica

Al Festival dello Sport, oltre agli affollatissimi eventi di spicco, tra i momenti più apprezzati dal pubblico ci sono gli incontri della sezione “meet & greet”, dove per gli appassionati è possibile ammirare da vicino - e in azione - i loro beniamini. Questo pomeriggio nei campi sportivi allestiti in piazza Dante è stato il turno del team di volley femminile della Delta Informatica di Trento. Presenti sul campo, oltre al presidente Roberto Postal e a Giuseppe Nigro, giornalista della Gazzetta dello Sport, la rosa al completo delle pallavoliste che quest’anno sognano il passaggio in serie A1.

“L’anno scorso abbiamo mancato la qualificazione in A1 di un centimetro – racconta Roberto Postal – ma quest’anno cercheremo di dare il meglio e ci auguriamo di raggiungere presto il successo dei nostri “colleghi” trentini del volley maschile”. La squadra rispetto all’anno scorso ha un nuovo allenatore, Matteo Bertini, un coach che ha già esperienze di promozione nella serie superiore, e alle “veterane” della passata stagione si sono aggiunti numerosi nuovi acquisti. “E’ un buon mix di giocatrici giovani ed esperte – aggiunge Postal – e con questa squadra contiamo di andare lontano. Certo, un presidente non dovrebbe essere un tifoso, meglio partire con un profilo basso, ma sicuramente mi sento di dire che siamo pronti”. Stessa fiducia e stesso entusiasmo da parte del capitano, Silvia Fondriest, che poi insieme a tutte le compagne di squadra si è esibita con alzate e schiacciate nel campo da volley ai piedi del Monumento a Dante. E intanto la stagione è iniziata nel migliore dei modi, con una vittoria in trasferta a Roma.

gg  

(gg)


Immagini