Comunicato 2199 Giovedì, 24 Agosto 2017 - 17:45

Smart card ricaricabili e tesserini ritirabili presso le Casse Rurali ma per le riduzioni occorre prima rivolgersi ai CAF
Trasporto scolastico: è ora di pensare all'abbonamento

Sono iniziate il 3 luglio scorso presso gli sportelli delle Casse Rurali trentine le emissioni dei tesserini per il trasporto scolastico. Anche per il prossimo settembre le tariffe sono rimaste invariate, e tali rimarranno per tutto l'anno. Per l'anno scolastico 2017-2018 saranno interessati al trasporto ben 45.000 alunni e studenti, dai più piccoli della scuola materna sino agli studenti delle scuole superiori e professionali, e si tratta di oltre la metà degli alunni e studenti iscritti al sistema scolastico trentino. Il Servizio trasporti della Provincia ricorda che l'abbonamento è necessario fin dal primo giorno di scuola per quanti usano i servizi di trasporto anche verso le scuole dell'infanzia, e che è dunque bene procedere per tempo. Occorre anche ricordare che, per ottenere le previste riduzioni, prima di ritirare i tesserini presso gli sportelli delle Casse Rurali ci si deve recare ai CAF.

Dallo scorso 3 luglio 2017, gli sportelli  delle Casse Rurali trentine sono  attivi per l’emissione del tesserino cartaceo o per il caricamento della smart card per l’anno scolastico 2017/2018. Per chi non intende pagare la tariffa intera è possibile effettuare la dichiarazione ICEF (ottenibile presso i C.A.F. sempre a partire dal 3 luglio scorso), che consente di avere riduzioni sino a 62 euro.

Tariffa intera:

Senza libera circolazione: 117 € (1 figlio) o 180 (2 o più figli)

Con libera circolazione:    194 € (1 figlio) o 300 (2 o più)

Le tariffe scontate a seguito dell’ICEF sono le seguenti:

Senza libera circolazione: da 62 € a 117 € o 180 €

Con libera circolazione:    da 62 € a 194 € o 300 €.

Il Servizio trasporti della Provincia ricorda che gli abbonamenti di libera circolazione hanno validità dal 1/9/2017 al 31/8/2018 e consentono di circolare su tutti i servizi di linea, bus e treni, della provincia di Trento indipendentemente dalla tratta indicata sul tesserino per 365 giorni.

"Sono oramai a tutti noti - spiega l'Assessore Mauro Gilmozzi  - i benefici della Tariffa famiglia studenti ICEF, che vede oltre 45.000 alunni e studenti coinvolti in questo anno scolastico 2017/2018, corrispondenti a circa 35.000 famiglie, con un pagamento medio a studente pari a circa 70 euro annui."

La disciplina sul trasporto scolastico, prevede il diritto pieno al trasporto per gli alunni in possesso del duplice requisito della "scuola di utenza" e della "distanza casa-scuola" superiore ai 1000 mt. (800 mt per chi risiede in località collocate al di sopra dei 1100 m. di altidudine) per primaria e secondaria e 500 mt per le scuole dell' infanzia. Tale disciplina, trasfusa nel capitolato di gara per l'affidamento del servizio (che anche per il prossimo anno scolastico è affidato al Consorzio autonoleggiatori trentini), impone all'aggiudicatario di disporre di 400 mezzi ed autisti necessari per il trasporto dei ben 14.000 alunni aventi diritto (distribuiti in 500 scuole da servire giornalmente), oltre a circa 7000 alunni trasportati da Trentino trasporti esercizio, e comporta una spesa per anno scolastico per i vettori privati pari a 16 milioni di euro, ed un costo medio per alunno superiore ai 1000 euro.

Il risultato dell'attuale regolamentazione risulta importante: il 50 % degli studenti trentini del ciclo primario e secondario di primo grado beneficia infatti del trasporto scolastico speciale (quello istituito quando i servizi di linea per orari o percorsi risultano inadeguati).

Immagini

(cz)


Potrebbe interessarti

SCUOLA
Venerdì, 24 Novembre 2017

#ScuolaDigitaleTrentina: approvato il Piano provinciale

Sviluppare e migliorare le competenze digitali degli studenti del sistema educativo provinciale, per rendere la tecnologia digitale uno strumento didattico di costruzione delle competenze. Sono queste, in sintesi, le finalità del Piano Provinciale per la Scuola Digitale (PPSD), approvato...

Leggi
SCUOLA
Venerdì, 17 Novembre 2017

PEERobotics: i piccoli insegnano la robotica ai grandi

Si è da poco conclusa con successo la prima fase di “PEERobotics”, progetto didattico collaborativo tra l’Istituto Comprensivo di Strigno e Tesino (Castel Ivano) e l’Istituto di istruzione “Lorenzo Guetti” di Tione. Il progetto, che si svolge sotto l’egida della rete europea...

Leggi
SCUOLA
Giovedì, 16 Novembre 2017

Didattiva 2017: premiata la Scuola Secondaria di Primo Grado “D. Chiesa” di Rovereto

La scuola secondaria di primo grado Damiano Chiesa e l’azienda Manica di Rovereto sono stati premiati nei giorni scorsi, nell’ambito del concorso nazionale Didattiva 2017, realizzato da Confindustria, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Paletta, A. (2015). Conclusions of the “Leadership for Learning” project in the Autonomous Province of Trento:what we have learned and education po...

Estratto – L’articolo conclusivo dello special issue da una serie di indicazioni operative derivanti dagli esiti della ricerca sulla Leadership per l’Apprendimento realizzata nelle scuole della Provincia di Trento. Vengono presentate le  possibili ricadute a livello dello...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Bezzina, C. (2015). Learning more about leadership that makes a difference: lessons learned in the field. (pp. 213-226)

Estratto – Questo articolo esplora l’importanza di una leadership che è autentica per natura. In un contesto determinato da obiettivi fissati, per la fretta di ottenere particolari risultati, spesso c’è solo un focus sulla performatività risultante in un contesto in cui...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Bezzina, C., Paletta, A. & Alimehmeti, G. (2015). Observation of head teachers in the field: administrative, management and leadership issues. (pp....

Estratto – Questo articolo presenta il metodo basato sull’osservazione partecipativa quale dispositivo di ricerca utile a migliorare la nostra comprensione del lavoro dei dirigenti scolastici. L’applicazione di questo metodo ha fornito un ritratto realistico di come un gruppo di...

Leggi
Emigrazione , Famiglia
Mercoledì, 28 Giugno 2017

Trentino Comunità n.24

Festa provinciale dell'Emigrazione dal 6 al 9 luglio - Progettone: 350 posti di lavoro in più nel 2017 - Due corsi di alta formazione professionale post diploma - Contributi della Provincia per la formazione post-diploma

Ascolta
Venerdì, 23 Giugno 2017

Trentino Comunità n.23

In arrivo l'assegno unico provinciale: un nuovo welfare di comunità - Agenzia del Lavoro: aperte le iscrizioni ai gruppi di sostegno attivo alla ricollocazione - Da sabato 24 giugno entrano in vigore gli orari estivi del servizio extraurbano e della Trento-Malè - Scuola dell'infanzia: sono...

Ascolta
Scuola
Giovedì, 28 Luglio 2016

Trentino Comunità n.31

La ferrovia Trento- Malè arriva a Mezzana: inaugurati il prolungamento e la stazione - Banda ultralarga: sottoscritto l'accordo di programma tra Provincia e Ministero dello sviluppo economico - Nuova imprenditorialità in Trentino c’è voglia di mettersi in proprio - Abbonamenti al...

Ascolta