Comunicato 11 Mercoledì, 03 Gennaio 2018 - 16:31

Zeni: Accoglienza trentina efficiente. Evitare proteste difficilmente comprensibili
Protesta rientrata al campo di Marco

È rientrata verso mezzogiorno la protesta di un'ottantina di migranti che ha manifestato stamane davanti all'ingresso del Campo della Protezione Civile di Marco di Rovereto, struttura di prima accoglienza dei richiedenti asilo.
Questo dopo un incontro fra una rappresentanza dei migranti e il Cinformi che ha raccolto i motivi del disagio, legato principalmente ai tempi di permanenza a Marco, alle difficoltà derivate dalla sistemazione in container e ai tempi di convocazione e risposta della Commissione statale che valuta le domande di protezione internazionale. Presso il campo accoglienza di Marco i migranti ospitati sono attualmente in numero inferiore alla capienza della struttura.

"Alleggerire i grandi centri dove risiedono i migranti - ricorda l'assessore Luca Zeni - è un obiettivo primario del progetto trentino di accoglienza ma La presenza di strutture più grandi è difficilmente eliminabile.

Il disagio che deriva dal vivere nei container è comprensibile e i tempi dell'iter della domanda di protezione internazionale possono avere conseguenze sul vissuto dei migranti, ma sta agli stessi richiedenti asilo superare il possibile senso di frustrazione cogliendo le molteplici opportunità formative del progetto trentino.

Un approccio propositivo da parte di chi è accolto è requisito fondamentale di un percorso che viene gestito con professionalità e umanità da operatori ai quali voglio rivolgere, soprattutto in questo momento, un sentito ringraziamento. Attraverso il loro operato l'accoglienza in Trentino, il cui valore è riconosciuto nel contesto nazionale, rende i tempi di attesa - legati a dinamiche nazionali ed europee - un periodo nel quale i migranti hanno l'opportunità di costruirsi un futuro.

Proprio l’organizzazione efficiente del sistema trentino rende difficile accettare l’idea stessa di una protesta che, pur contenuta nei toni, fatica a risultare comprensibile per la nostra comunità”

Immagini

(us)


Potrebbe interessarti

ATTUALITÀ E CRONACA , POLITICHE SOCIALI
Domenica, 14 Gennaio 2018

Assegno unico: situazione sotto controllo. In arrivo le comunicazioni anche agli ultimi casi in sospeso

Con riferimento a quanto riportato oggi da un quotidiano locale circa le modalità di erogazione dell’assegno unico, il nuovo strumento di welfare operativo dall’inizio dell’anno, la Provincia comunica che sta presidiando attentamente l’avvio della nuova procedura ed è pronta ad...

Leggi
FAMIGLIA , PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Giovedì, 28 Dicembre 2017

Servizio di asilo nido, assegnato agli enti gestori l’acconto per il 2018

Oltre 12.259.000 euro è l’acconto assegnato dalla Giunta provinciale agli enti gestori per finanziare il servizio di asilo nido nel 2018. La deliberazione è stata adottata su proposta dell’assessore agli enti locali Carlo Daldoss. “Destinatari finali di questo provvedimento –...

Leggi
ATTUALITÀ E CRONACA , SCUOLA
Giovedì, 21 Dicembre 2017

Natale di solidarietà per i ragazzi dell'Istituto Alberghiero di Levico

"Natale Insieme" per gli studenti dell'Istituto di Formazione Professionale Alberghiero di Levico Terme. Il nome dell'iniziativa è quello di un'azione di utilità sociale inserita all'interno di un progetto più vasto, denominato "Oltre", che vede impegnati studenti...

Leggi
Giovedì, 07 Settembre 2017

Trentino Comunità n.34

Assegno unico provinciale: si parte dal 1 gennaio 2018 - Giornata dell'Autonomia: in Sala Depero la cerimonia ufficiale - Bisogni educativi speciali: in arrivo ulteriori risorse - "Fisicittà": Trento si prepara all'incontro con la fisica

Ascolta
Emigrazione , Famiglia
Mercoledì, 28 Giugno 2017

Trentino Comunità n.24

Festa provinciale dell'Emigrazione dal 6 al 9 luglio - Progettone: 350 posti di lavoro in più nel 2017 - Due corsi di alta formazione professionale post diploma - Contributi della Provincia per la formazione post-diploma

Ascolta
Venerdì, 23 Giugno 2017

Trentino Comunità n.23

In arrivo l'assegno unico provinciale: un nuovo welfare di comunità - Agenzia del Lavoro: aperte le iscrizioni ai gruppi di sostegno attivo alla ricollocazione - Da sabato 24 giugno entrano in vigore gli orari estivi del servizio extraurbano e della Trento-Malè - Scuola dell'infanzia: sono...

Ascolta