Comunicato 437 Martedì, 13 Marzo 2018 - 15:19

Alfieri della Repubblica, premiata la scuola dell'infanzia di Tonadico
Presidente Rossi: "È questa la scuola che vogliamo, una scuola che sappia parlare a tutti e che non dimentichi nessuno"

"Cari bambini,vorrei essere come voi. Vorrei essere bravo come lo siete stati voi e le vostre insegnanti ad imparare un’altra lingua, la Lingua dei Segni, per poter comunicare anche con chi, come la vostra compagna Iulia, non può sentire e usare le parole. Non essendo così bravo, vi prego dunque, visto che lo sapete fare, di 'tradurre' voi per me questo messaggio anche a Iulia. Noi adulti usiamo spesso troppe complicate parole per dire cose semplici, finendo per non farci capire proprio da voi, che siete i primi cittadini ad avere il diritto di farsi ascoltare. E sono sicuro che avete chiesto alle vostre bravissime insegnanti cosa significa essere nominati dal Capo dello Stato 'Alfieri della Repubblica'. Così come credo che imparare ad esprimersi ed a comunicare oltre le parole sia stato per voi una bella avventura, quasi un gioco". Sono queste le parole che il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi ha voluto scrivere ai bambini e agli insegnanti della scuola equiparata dell'infanzia "C. Fuganti" di Tonadico (Primiero San Martino di Castrozza) che ieri sono stati nominati "Alfieri della Repubblica" dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

"Ciò che avete fatto - ha scritto il presidente Rossi - per cui oggi siete diventati 'famosi' in tutta Italia, non è solo un grande dono ad una vostra compagna di scuola, è una lezione anche per noi adulti. E devo dirvi che è bello e importante imparare da voi, piccoli maestri dell’inclusione (altra parola difficile), come possa essere straordinariamente facile e semplice trovare le parole e i segni per riempire con l’accoglienza, la solidarietà e la cooperazione il silenzio e il buio nel quale a volte vive chi deve faticosamente cercare altri modi per non sentirsi escluso a causa di una minorazione. Vorrei dirvi, cari bambini, che sono orgoglioso di voi e delle vostre insegnanti, ma i primi a sentirsi inorgogliti dovete essere proprio voi, che andando incontro a Iulia avete trasformato la sua sordità in una occasione di crescita personale ma insieme di tutta la vostra comunità. Sono felice che questa bella storia, che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto far conoscere a tutta Italia conferendovi l’attestato d’onore, sia stata scritta in una scuola del Trentino. È questa la scuola che vogliamo, una scuola che sappia parlare a tutti e che non dimentichi nessuno. Una scuola di 'Alfieri' come voi. Grazie per questa bellissima lezione". 

Immagini

(gz)


Potrebbe interessarti

ATTUALITÀ E CRONACA , AUTONOMIA E MINORANZE
Venerdì, 15 Giugno 2018

Diritto allo studio, il finanziamento provinciale sfiora i 10 milioni di euro

Nel 2018 il sistema scolastico trentino potrà contare su 9,85 milioni di euro di finanziamenti a salvaguardia del diritto allo studio: il finanziamento è superiore di 1 milione di euro rispetto a quello concesso nel 2017. La Giunta provinciale ha approvato stamani la delibera a firma...

Leggi
SCUOLA
Venerdì, 15 Giugno 2018

Scuola dell’infanzia: stabilizzazione del precariato e offerta scolastica diffusa i punti di forza del programma 2018-2019

“Il Programma della scuola dell’infanzia 2018-2019 pone tutte le condizioni per perseguire il nostro obiettivo primario di garanzia della massima qualità del servizio scolastico” ha sottolineato il governatore Rossi in occasione dell’approvazione del programma annuale da parte della...

Leggi
ATTUALITÀ E CRONACA , AVVISI
Giovedì, 14 Giugno 2018

Avvocato, una professione attenta alle storie delle persone

“Attraverso altre storie” è il titolo del progetto che il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Trento presenterà domani alle ore 16.30 al Teatro San Marco di Trento per promuovere l’alternanza scuola lavoro. Il progetto - sostenuto anche dalla Fondazione Caritro, Fondazione...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Paletta, A. (2015). Conclusions of the “Leadership for Learning” project in the Autonomous Province of Trento:what we have learned and education po...

Estratto – L’articolo conclusivo dello special issue da una serie di indicazioni operative derivanti dagli esiti della ricerca sulla Leadership per l’Apprendimento realizzata nelle scuole della Provincia di Trento. Vengono presentate le  possibili ricadute a livello dello...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Bezzina, C. (2015). Learning more about leadership that makes a difference: lessons learned in the field. (pp. 213-226)

Estratto – Questo articolo esplora l’importanza di una leadership che è autentica per natura. In un contesto determinato da obiettivi fissati, per la fretta di ottenere particolari risultati, spesso c’è solo un focus sulla performatività risultante in un contesto in cui...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Bezzina, C., Paletta, A. & Alimehmeti, G. (2015). Observation of head teachers in the field: administrative, management and leadership issues. (pp....

Estratto – Questo articolo presenta il metodo basato sull’osservazione partecipativa quale dispositivo di ricerca utile a migliorare la nostra comprensione del lavoro dei dirigenti scolastici. L’applicazione di questo metodo ha fornito un ritratto realistico di come un gruppo di...

Leggi
Emigrazione , Famiglia
Mercoledì, 28 Giugno 2017

Trentino Comunità n.24

Festa provinciale dell'Emigrazione dal 6 al 9 luglio - Progettone: 350 posti di lavoro in più nel 2017 - Due corsi di alta formazione professionale post diploma - Contributi della Provincia per la formazione post-diploma

Ascolta
Venerdì, 23 Giugno 2017

Trentino Comunità n.23

In arrivo l'assegno unico provinciale: un nuovo welfare di comunità - Agenzia del Lavoro: aperte le iscrizioni ai gruppi di sostegno attivo alla ricollocazione - Da sabato 24 giugno entrano in vigore gli orari estivi del servizio extraurbano e della Trento-Malè - Scuola dell'infanzia: sono...

Ascolta
Scuola
Giovedì, 28 Luglio 2016

Trentino Comunità n.31

La ferrovia Trento- Malè arriva a Mezzana: inaugurati il prolungamento e la stazione - Banda ultralarga: sottoscritto l'accordo di programma tra Provincia e Ministero dello sviluppo economico - Nuova imprenditorialità in Trentino c’è voglia di mettersi in proprio - Abbonamenti al...

Ascolta