Comunicato 14 Giovedì, 04 Gennaio 2018 - 18:56

Pericolo valanghe marcato

Attenzione al pericolo valanghe che secondo il bollettino emesso oggi da Meteotrentino rimane marcato (grado 3) in quota oltre il limite del bosco. Il manto nevoso è in lento e graduale assestamento anche se va sempre considerata la debole struttura alla base formata da strati costituiti da grani a debole coesione.

Le deboli precipitazioni nevose previste per i prossimi giorni non modificano la situazione del pericolo di valanghe sul territorio provinciale. Il manto nevoso è distribuito generalmente in maniera molto irregolare in relazione all'esposizione e all'azione eolica che ha seguito le ultime precipitazioni nevose, specie in quota. La discontinuità tra la neve preesistente, gli apporti più recenti e gli accumuli è ancora molto accentuata e rappresenta lo strato più debole del manto, dal quale possono ancora originarsi distacchi di valanghe, soprattutto se provocati da sovraccarichi esterni. In quota, nelle zone sottovento, a ridosso delle creste nelle conche e nei canaloni o in prossimità dei cambi di pendenza dei versanti, i lastroni di neve ventata, accumulata per effetto del trasporto eolico, particolarmente propensi a favorire la propagazione delle fratture poggiano in maniera instabile su degli strati deboli di neve preesistente cedevole alla base, con grani sfaccettati a scarsa coesione, che si sono formati ad inizio stagione per il forte gradiente termico tra gli strati basali. 

https://www.meteotrentino.it/

Immagini

(fm)


Potrebbe interessarti

Mercoledì, 17 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.2

Mobilità elettrica: gli incentivi provinciali per cittadini e imprese - Successo trentino al Campionato di Sci della Protezione Civile - Trentino Lavoro: già 586.000 gli accessi al portale - Ossario di Castel Dante: già previsti i lavori di restauro

Ascolta
Mercoledì, 10 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.1

In Trentino è entrato in vigore il Reddito di attivazione al lavoro  - Al via e-Ranger, la call di Trentino Sviluppo che promuove la costruzione di sistemi digitali per la tutela di flora e fauna nelle aree naturali  - Alta Formazione professionale: al via 13 percorsi - Sono...

Ascolta
Mercoledì, 27 Dicembre 2017

Trentino Comunità n.50

Immobili Itea, alla società dieci milioni per la manutenzione straordinaria - Educa 2018: la nona edizione è dedicata agli "Algoritmi educativi" - Cave di porfido: i canoni costeranno meno per le imprese che fanno qualità - Una strategia di sviluppo per l'"area...

Ascolta