Giovedì, 13 Gennaio 2022 - 20:15 Comunicato 0

Per la comunità

Il rilancio del territorio, che guarda al post-pandemia, parte anche dalle grandi opere. La Provincia autonoma investirà 37 milioni di euro nel collegamento funiviario San Martino-Rolle, così come è stato annunciato dal presidente Fugatti nel corso di un incontro con gli amministratori del Primiero. Anche grazie al PNRR, il Trentino otterrà risorse importanti in favore delle comunità locali, guardando - tra le altre cose - alla valorizzazione di parchi e giardini storici, oltre che alla riduzione dei consumi energetici di teatri e cinema. Ne parliamo nei nostri comunicati: buona lettura.

(ab)