Comunicato 343 Lunedì, 20 Febbraio 2017 - 15:26

Muri in pietra a secco, per la realizzazione e il recupero una nuova figura professionale

In Trentino si affaccia una nuova figura professionale, quella esperto nella realizzazione e nel recupero di muri a secco. Sono quindici gli artigiani che, con le prove sostenute nei primi giorni di febbraio presso l'Enaip, hanno ottenuto il titolo di “Costruttore esperto nella realizzazione e nel recupero dei muri a secco”.


Per accedere all’esame di validazione delle competenze i candidati dovevano avere almeno due anni di esperienza nel settore edile o lapideo ed aver partecipato ai corsi di 1° e 2° livello proposti da Accademia della Montagna oppure almeno quattro anni di esperienza nei due settori dimostrando però di conoscere la tecnica di costruzione dei muri a secco. La commissione di valutazione era composta da Mauro Frisanco, da Giorgio Tecilla e da Claudio Mimiola. Questa figura professionale nasce dall’impegno di Accademia della Montagna del Trentino al cui interno è nata nel 2014 “La Scuola trentina della Pietra a Secco “ per la valorizzazione e il recupero di manufatti in pietra a secco, a partire dai muretti. Sono ormai oltre una decina i corsi organizzati sul territorio trentino, richiesti da altrettante amministrazioni, e sei nelle regioni limitrofe, in collaborazione con l’Associazione artigiani della provincia di Trento e il Museo civico di Rovereto. Ma vengono organizzati anche corsi di formazione per gli insegnanti sul tema del valore storico, sociale e paesaggistico dei muretti a secco che danno luogo ai terrazzamenti che caratterizzano i pendii delle montagne nelle valli.
Questo l'elenco degli artigiani che hanno sostenuto l'esame: Casagranda Carlo, Chemolli Massimiliano, Chemolli Sebastiano, Dallavalle Francesco, Faccenda Matteo, Menestrina Massimo, Morandi Ferruccio, Nardon Manuel, Pedergnana Mauro, Vicenzi Daniel, Vicenzi Stefano, Zendron Edoardo, Holler Enzo, Holler Thomas, Savoi Ermanno.

Immagini

()


Potrebbe interessarti

TERRITORIO E AMBIENTE
Venerdì, 04 Maggio 2018

Ritorna la Festa della biodiversità

Prosegue in Trentino il percorso per la tutela e la valorizzazione della biodiversità. L'occasione per mettere in rete le varie attività che sul territorio provinciale si propongono di far conoscere gli importanti elementi della biodiversità sarà, dal 11 maggio al 3 giugno, "Il...

Leggi
Giovedì, 07 Settembre 2017

Trentino Comunità n.34

Assegno unico provinciale: si parte dal 1 gennaio 2018 - Giornata dell'Autonomia: in Sala Depero la cerimonia ufficiale - Bisogni educativi speciali: in arrivo ulteriori risorse - "Fisicittà": Trento si prepara all'incontro con la fisica

Ascolta
Giovedì, 20 Aprile 2017

Trentino Comunità n.14

Politiche di conciliazione famiglia-lavoro: firmato l'accordo volontario di area - Contributi per la riqualificazione energetica: attivo il nuovo bando - Frutticoltura, tre milioni per le strutture di conservazione - Spirale investe nello stabilimento di Cinte Tesino: 35 nuove assunzioni

Ascolta
Scuola
Giovedì, 28 Luglio 2016

Trentino Comunità n.31

La ferrovia Trento- Malè arriva a Mezzana: inaugurati il prolungamento e la stazione - Banda ultralarga: sottoscritto l'accordo di programma tra Provincia e Ministero dello sviluppo economico - Nuova imprenditorialità in Trentino c’è voglia di mettersi in proprio - Abbonamenti al...

Ascolta