Lunedì, 23 Marzo 2020 - 20:35 Comunicato 610

Da domani 20 posti letto in più per la cura dei pazienti affetti da coronavirus
Mezzolombardo, aperto il nucleo Covid al San Giovanni

Inizia domani l’attività nel nuovo nucleo Covid del Centro sanitario San Giovanni di Mezzolombardo. Il Nucleo, struttura a bassa intensità di cura di 20 posti letto, si trova al terzo piano dell’edificio nell’area che era occupata dalle cure intermedie e dall’Hospice. Nel reparto lavoreranno un coordinatore medico in collaborazione con i medici palliativisti Apss, uno staff infermieristico affiancati da cinque giovani medici neolaureati e assunti a tempo determinato per l’emergenza Covid-19.
Centro sanitario San Giovanni Mezzolombardo [ Ufficio Comunicazione Apss]

In questo momento in cui è necessario l’isolamento delle persone positive al Covid 19, la struttura rappresenta un contesto in cui proseguire le cure mantenendo, dopo la risoluzione della fase acuta, i criteri previsti per i pazienti infetti.

Le unità operative ospedaliere ad alta intensità segnaleranno i pazienti candidati al ricovero a Mezzolombardo sulla base di criteri di stabilità clinica. Il Nucleo assisterà anche le persone che non hanno la possibilità di stare in isolamento al proprio domicilio e che necessitano di terapie e supervisione clinica costante.

(rc)


Immagini