Comunicato 3405 Giovedì, 21 Dicembre 2017 - 17:35

Telecamere in tre territori tra novità dal mondo neve, tradizioni, curiosità
Linea Bianca, due puntate "natalizie" dal Trentino

Il Trentino protagonista delle puntate speciali di Linea Bianca in onda il 25 e 26 dicembre. Il conduttore Massimiliano Ossini, affiancato da Giulia Capocchi e Lino Zani, nel giorno di Natale andranno alla scoperta dell'Alpe Cimbra e dei Mercatini della Vallagarina. A Santo Stefano focus su Sellaronda e Val di Fassa

Sarà il Trentino della neve e delle tradizioni a fare compagnia agli italiani nei pomeriggi di Natale e Santo Stefano grazie alla trasmissione di Rai Uno "Linea Bianca". Il format della Rai dedicato al mondo della neve e della montagna, condotto da Massimiliano Ossini affiancato da Giulia Capocchi e Lino Zani, proporrà nel pomeriggio del 25 e del 26 dicembre a partire dalle ore 14 due puntate "speciali" entrambe dedicate al territorio trentino.
In quella in programma il giorno di Natale le telecamere di Rai Uno hanno seguito i conduttori sull'Alpe Cimbra e in Vallagarina. Ad aprire la puntata saranno le spettacolari riprese aeree di Cima Vezzena per poi passare alle attività proposte dal Centro federale di sleddog che da due anni ha sede a Malga Millegrobbe. Nella seconda parte, invece i conduttori sono andati alla scoperta dei Natali della Vallagarina, e in particolare il Mercatino di Rovereto, l'iniziativa del Natale al Castello di Avio ed i Mercatini nei palazzi barocchi di Ala dove è stato imbandito anche il pranzo il Natale finale con la partecipazione dei Piccoli Cantori del Coro Città di Ala e del Coro Città di Ala e di diversi figuranti in costumi settecenteschi.
Lo speciale del 26 dicembre, in onda sempre alle 14, è invece dedicato al Sellaronda con un focus sulla Val di Fassa. I conduttori sono partiti dalla zona dallaskiarea del Belvedere di Canazei, dove hanno modo di illustrare anche la nuova cabinovia D-Line del Ciampac, e quindi percorrere lo skitour in senso antiorario assieme ai maestri di sci delle diverse località che si passano, l’un l’altro, un testimone speciale: la bandiera ladina, simbolo della lingua e della cultura che lega le vallate attorno al Sella. E non è mancato il brindisi conclusivo in compagnia del fassano Roberto Anesi, Miglior Sommelier d’Italia 2017.
Nei territori coinvolti sono inoltre stati ambientati alcuni set dedicati a particolari produzioni agroalimentari locali, e anche al tema delle terme d'inverno.
Il Trentino sarà presente anche nella terza puntata speciale di Linea Bianca, in onda il 1° gennaio, girata tra Val Camonica e Alta Val di Sole con il Passo Tonale, il ghiacciaio della Presena e i forti austroungarici di Strino e Zaccarana.
Le riprese di queste puntate speciali sono state coordinate da Trentino Marketing, con la collaborazione delle Apt di Alpe Cimbra, Rovereto e Vallagarina e Val di Fassa. 

(mb)

Immagini

(rt)


Potrebbe interessarti

Venerdì, 11 Dicembre 2015

Trentino Comunità n.50

Il cardinale Bagnasco al Festival della famiglia - Il 30° Rapporto sull’occupazione in Trentino - Celebrata Santa Barbara, patrona dei vigili del Fuoco - I forestali sulle piste in sei aree del territorio provinciale - Al via la stagione dello sci ma attenzione al pericolo di incen

Ascolta
Venerdì, 13 Novembre 2015

Trentino Comunità n.46

Approvata dalla Giunta la manovra di bilancio 2016 - Mai così tanti turisti nell'estate trentina - Finanza locale: un patto per lo sviluppo tra comuni e provincia - Terremoto 2012, firmato l’accordo di collaborazione con il comune di Novi di Modena

Ascolta
Venerdì, 16 Ottobre 2015

Trentino Comunità n.42

Turismo: approvato il piano strategico pluriennale - Trentino for Nepal: il 24 ottobre la partita per raccogliere fondi - Alfabetizzazione motoria nella scuola primaria: la collaborazione con il Coni - Euregio: incontro a Bruxelles sulla crescita sostenibile

Ascolta