Comunicato 240 Lunedì, 12 Febbraio 2018 - 12:49

Sabato alla Fondazione Franco Demarchi
Incontro Internazionale Arco Alpino: le migrazioni delle terre alte e i neo-montanari

Sabato la Fondazione Franco Demarchi ha ospitato la terza edizione dell’Incontro Internazionale “Highlanders! - Popolamenti e spopolamenti nell’Arco Alpino”: due mezze giornate di lavoro rivolte a esperti, decisori e operatori, per un confronto sui mutamenti demografici nei territori alpini, con un’attenzione ai nuovi modelli di migrazione. Oltre alle relazioni scientifiche, interventi istituzionali, testimonianze e workshop tematici, al palazzo delle Albere si è tenuta la serata culturale “Montagne di esperienze”, dove sono intervenuti lo scrittore e documentarista Folco Terzani, la pastora etiope Agitu Idea Gudeta e l’operatrice turistica e culturale de Il Masetto di Terragnolo Giulia Mirandola.

Dopo aver analizzato nelle due edizioni precedenti i sistemi di welfare alpino e il tema della conoscenza, la terza edizione ha affrontato le complesse e variegate problematiche inerenti i mutamenti demografici nei territori alpini, in termini di spopolamento e di ripopolamento. I mutamenti demografici sono un tema cruciale per il territorio alpino, che mostra - da questo punto di vista - un forte dinamismo e, per certi versi, un’interessante inversione di tendenza rispetto allo spopolamento che le aree alpine hanno vissuto a partire dagli anni Cinquanta. La struttura della popolazione alpina e le dinamiche ad essa connesse hanno visto, infatti, profonde trasformazioni nel corso del XX secolo. Vediamo oggi alcune aree caratterizzate contemporaneamente da fenomeni migratori e di spopolamento, mentre altre caratterizzate da un’urbanizzazione crescente.
Durante il seminario è stata posta una particolare attenzione al tema dei nuovi modelli di migrazione, riguardino essi la popolazione straniera o fenomeni come quelli dei “neo-montanari”, ovvero un ritorno alla montagna da parte di generazioni di figli (o spesso nipoti) di coloro che la lasciarono, attraverso progetti di rivitalizzazione del territorio montano.
La terza edizione dell’Incontro Internazionale Arco Alpino è stata organizzata con il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, del Comune di Trento e dell’Euregio – Tirolo, Alto Adige, Trentino, in collaborazione di Eusalp – Action Group 3 e del progetto europeo Pluralps – programma Interreg Spazio Alpino.

Immagini

(ld)


Potrebbe interessarti

CULTURA , POLITICHE SOCIALI
Mercoledì, 23 Maggio 2018

“Migrantes 2”, venerdì tappa a Rovereto

Le emozioni, i vissuti passati e presenti e le speranze dei richiedenti protezione internazionale sono al centro del nuovo spettacolo “Migrantes 2” che venerdì 25 maggio 2018 andrà in scena, con la regia di Michele Torresani, al Teatro Santa Maria di Rovereto. L’evento, con inizio...

Leggi
GIOVANI , POLITICHE SOCIALI
Lunedì, 21 Maggio 2018

Genitori e figli adolescenti nell'epoca di internet: incontro al Galilei

Dopo il Liceo Da Vinci, che il 17 maggio scorso ha ospitato l'incontro con Alberto Pellai, psicoterapeuta dell'età evolutiva, sarà il Liceo Galileo Galilei di Trento ad ospitare, mercoledì 23 maggio, il secondo incontro con esperti sui temi del cyberbullismo e dei rischi di internet...

Leggi
GIOVANI , POLITICHE SOCIALI
Sabato, 19 Maggio 2018

"Anziani e Autonomia, entrambi diversamente giovani"

"Oggi gli anziani trentini sono "diversamente giovani" quanto lo è l'Autonomia speciale, la cui storia ha raggiunto i 70 anni. Speriamo che gli uni e l'altra rimangano per sempre giovani". E' con questo parallelismo che il presidente della Provincia Ugo Rossi ha salutato...

Leggi
Mercoledì, 24 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.3

Provincia, parola d’ordine: semplicità - Centri storici; 40 milioni per interventi sulle facciate e sugli interni - Le produzioni agroalimentari trentine nel mondo con Eataly - Scuole dell'infanzia: iscrizioni anche on line

Ascolta
Mercoledì, 17 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.2

Mobilità elettrica: gli incentivi provinciali per cittadini e imprese - Successo trentino al Campionato di Sci della Protezione Civile - Trentino Lavoro: già 586.000 gli accessi al portale - Ossario di Castel Dante: già previsti i lavori di restauro

Ascolta
Mercoledì, 10 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.1

In Trentino è entrato in vigore il Reddito di attivazione al lavoro  - Al via e-Ranger, la call di Trentino Sviluppo che promuove la costruzione di sistemi digitali per la tutela di flora e fauna nelle aree naturali  - Alta Formazione professionale: al via 13 percorsi - Sono...

Ascolta