Martedì, 20 Dicembre 2016 Comunicato 2707

Con BrennerLEC il trasporto autostradale diventa più sostenibile: di' la tua tramite il seguente questionario!
Il progetto BrennerLEC (LEC – Lower Emissions Corridor)

Ha preso avvio il progetto BrennerLEC, finanziato dal programma LIFE 2014-2020 per l’ambiente e il clima della Commissione Europea, che si pone l’obiettivo di creare un “corridoio a emissioni ridotte” (LEC – Lower Emissions Corridor) lungo l’asse autostradale del Brennero, tra Bolzano e Rovereto, attraverso politiche dinamiche di gestione del traffico e con il minimo disagio per l’utente, per portare un chiaro beneficio ambientale nei settori della tutela della qualità dell’aria, del clima, della tutela del clima acustico.


La Provincia di Trento è partner del progetto, tramite l’Agenzia provinciale della protezione dell’ambiente (APPA), insieme ad Autostrada del Brennero SpA (capofila del progetto), Agenzia per l’ambiente della Provincia di Bolzano, Università degli studi di Trento, IDM Südtirol/Alto Adige e CISMA s.r.l.
APPA Trento si occuperà del monitoraggio ambientale, installando un sito di misura lungo l’autostrada per misurare le concentrazioni in atmosfera dei principali inquinanti al fine di quantificare l’impatto delle misure adottate sulla qualità dell’aria. Insieme ai partner di progetto, verranno valutati i benefici ambientali delle misure quantificando anche la riduzione di emissioni di gas climalteranti e l’impatto sul clima acustico, integrando dati meteorologici e dati di traffico, per poter definire politiche dinamiche di gestione del traffico tramite una logica proattiva e valutare le modalità di estensione del concetto a tutto il corridoio alpino.

Componente fondamentale del progetto è l’accettabilità delle misure proposte da parte dell’utenza: puoi contribuire anche tu al progetto compilando questo semplice e rapido questionario.

(jm)


Immagini