Comunicato 322 Economia e attività produttive Innovazione, ricerca e banda larga Politiche sociali

Venerdì, 26 Febbraio 2016 - 15:40

Mercoledì 2 marzo la presentazione del progetto "Talìa" con Agenzia del lavoro e Informatica Trentina
Il lavoro femminile arriva dal social media marketing

Mercoledì prossimo, 2 marzo 2016 ad ore 11.00, presso la Sala Stampa della Provincia autonoma di Trento in piazza Dante, si terrà la conferenza stampa indetta dall'assessore allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi per la presentazione del progetto Talìa, previsto dal nuovo Piano di politica del lavoro 2015 – 2018 della Provincia. Il progetto intende favorire l’occupazione di giovani laureate in discipline non scientifiche. Dopo un iniziale percorso formativo che mira ad arricchire il loro bagaglio professionale con conoscenze e competenze attinenti il social media marketing, le giovani laureate potranno svolgere un tirocinio presso alcune imprese trentine con l’obiettivo di promuovere l’uso dei social media per migliorare il posizionamento aziendale.
All’evento saranno presenti, oltre all’assessore Olivi, la dirigente generale dell’Agenzia del lavoro, Antonella Chiusole e il responsabile comunicazione di Informatica Trentina, Mauro Piffer.

I colleghi dell'informazione sono cordialmente invitati.



Potrebbe interessarti

Euregio: nasce la scuola per formare amministratori a misura d'Europa - Approvato il "Piano della fragilità dell’età evolutiva" -  Provincia e Trenitalia: ufficializzato il nuovo contratto - Sull'altopiano di Piné, due giorni dedicati al...

L'abbraccio del Trentino a Samantha Cristoforetti - Il 24 ottobre allo stadio Quercia di Rovereto in campo la Nazionale italiana cantanti e il Soccorso alpino trentino per la partita di calcio “Trentino for Nepal” - Mobilita’ elettrica: firmato un...

Il 5 settembre la Giornata dell’autonomia - E' Michele Maistri il “cacciatore di aziende” scelto da Trentino sviluppo - Flussi migratori e invecchiamento della popolazione: l'assessore Zeni si e' confrontato con le istituzioni europee - Matrimonio al sud,...