Comunicato 2359 Lunedì, 11 Settembre 2017 - 17:09

Parco delle Terme di Levico, domenica 17 settembre ad ore 18.00
Giovanni Sollima a "Vivere il Parco"

Presso il Parco delle Terme di Levico, domenica 17 settembre ad ore 18.00 appuntamento d'eccezione con Giovanni Sollima e il suo violoncello. Il concerto si inserisce nell’ambito di "Vivere il Parco", iniziativa realizzata dal Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento, che nel corso dell’estate ha visto la presenza nel parco di centinaia di persone. Il pubblico ha mostrato così di gradire questi appuntamenti con la musica, con un positivo bilancio per l’iniziativa. Il concerto si terrà presso l'anfiteatro naturale nella suggestiva cornice dello storico parco delle terme di Levico. In caso di cattivo tempo presso la rimessa del parco, entrata piazza Garollo, fino ad esaurimento posti.

Il violoncellista Giovanni Sollima è un musicista-compositore di altissimo spessore, un artista moderno e completo, capace di percorrere con disinvoltura linguaggi differenti con una propria personalità ed una chiara identità stilistica. Il suo è un pubblico è variegato e trasversale.

Parallelamente all'attività di solista, la sua curiosità creativa lo spinge ad esplorare nuove frontiere nel campo della composizione, attraverso contaminazioni fra generi diversi: rock, jazz, electronic, minimalismo anglosassone e musica etnica di tutta l'area mediterranea. Nelle sue creazioni utilizza strumenti acustici occidentali ed orientali, strumenti elettrici ed elettronici, affiancandone altri di sua invenzione.

Giovanni Sollima nasce a Palermo il 24 ottobre 1962 da una famiglia di musicisti. Studia a Palermo, Salisburgo e Stoccarda, e ancora adolescente intraprende una brillante carriera internazionale di violoncellista, collaborando con Claudio Abbado, Martha Argerich, Jorg Demus e Giuseppe Sinopoli.
La sua musica è eseguita da interpreti classici quali Yo-Yo Ma, Riccardo Muti con la Filarmonica della Scala e la Chicago Symphony, Antonio Pappano e Ivan Fischer con l'Orchestra di Santa Cecilia, Gidon Kremer con la Kremerata Baltica, Daniele Gatti, Mischa Maisky, Viktoria Mullova, Ruggero Raimondi, Mario Brunello, Bruno Canino, Yuri Bashmet con I Solisti di Mosca, Katia e Marielle Labeque, il Quintetto d’archi dei Berliner Philarmoniker, l’Orchestra Reale del Concertgebouw, l’Amsterdam Sinfonietta, la Festival Budapest Orchestra, l’Orchestra Nazionale della RAI, I Turchini, Il Giardino Armonico e, in altri ambiti, da Patti Smith, Larry Coryell, Mauro Pagani, Stefano Bollani, Giorgia ed Elisa (protagonista della sua opera Ellis Island).

Per il cinema e la televisione compone per Marco Tullio Giordana (I cento passi e La meglio gioventù), Peter Greenaway (The Tulse Luper Suitcases e Nightwatching), Carlos Saura (La Jota), John Turturro (Prove per una tragedia siciliana), Lasse Gjertsen (Daydream), Maurizio Zaccaro (Il bell'Antonio, RaiUno), Franco Battiato ('Bitte Keine Reklame', RaiDue). In campo teatrale scrive ed esegue musiche di scena per registi come Bob Wilson (Imagining Prometheus a Siracusa e Milano), Alessandro Baricco (Ring al Valle di Roma e Iliade all'Auditorium di Roma e al Lingotto di Torino), Peter Stein (Medea per il Teatro Greco di Siracusa, poi in tour in Italia e Grecia). Nel 2006 Peter Greenaway sceglie la sua musica per la grande installazione allestita ad Amsterdam in occasione del IV centenario rembrandtiano. Per la danza collabora con molti importanti coreografi: fra questi Karole Armitage, Micha van Hoecke, Bebe Miller, Fabrizio Monteverde, Matteo Levaggi e Carolyn Carlson che, alla Biennale di Venezia, lo fa suonare sul palco, in mezzo ai danzatori.

In veste di solista, o con diversi gruppi strumentali, esegue le sue composizioni in tutto il mondo. Fra le sedi più importanti si ricordano la Carnegie Hall, la Merkin Hall e la Brooklyn Academy of Music a New York, la Scala a Milano, la Queen Elizabeth Hall e la Wigmore Hall a Londra, la Salle Gaveau a Parigi, la Sala Ciaikowskij a Mosca, la Liszt Academy a Budapest, la Sydney Opera House, il Parco della Musica a Roma, il Tanglewood Festival nel Massachusetts, il Festival Internazionale di Istanbul, il Kronberg Festival, il Kunstfest di Weimar, il Lockenhaus Festival, la Biennale di Amsterdam, il Piatigorsky Festival di Los Angeles, il Tokyo Summer Festival, il Ravenna Festival, la Biennale di Venezia, effettuando numerosi tour in Inghilterra, Olanda, Russia, USA, Canada, Cina, Giappone, Australia.

Nel 2013 inaugura il Concerto del Primo Maggio a Piazza San Giovanni a Roma guidando il formidabile ensemble dei 100 Cellos, da lui fondato l'anno precedente al Teatro Valle.

Il 2 giugno 2017, per la Festa della Repubblica, ha eseguito un concerto al Quirinale di fronte ai presidenti della Repubblica, della Camera e del Senato, e agli ambasciatori di tutti i Paesi del mondo. Attualmente sta componendo le musiche per il prossimo film di Anatolij Vasiliev.

Suona un violoncello Francesco Ruggeri (Cremona, 1679), insegna presso la Fondazione Romanini di Brescia e, dal 2010, presso l'Accademia di Santa Cecilia, dove è stato insignito del titolo di Accademico. E' inoltre il Direttore artistico della Società Italiana del Violoncello.

Informazioni:
Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale 
Provincia Autonoma di Trento
Via R. Guardini, 75 – 38121 TRENTO
Tel. 0461 706824 (Parco di Levico))
e-mail: parco.levico@provincia.tn.it
www.naturambiente.provincia.tn.it 
fb: Parco delle terme di Levico

Immagini

(lr)


Potrebbe interessarti

CULTURA , FILMCOMMISSION
Sabato, 08 Ottobre 2016

Al via il 19° Religion Today Filmfestival

Dopo la serata inaugurale dedicata all’approfondimento, si entra nel vivo del Festival con il cinema. Domenica e lunedì proiezioni ed eventi con un focus - domenica sera - sull'attualissima questione del velo.  

Leggi
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE , SCUOLA
Venerdì, 07 Ottobre 2016

Rossi sulla scuola: "Più rispetto per chi è impegnato al servizio degli altri"

"Sulla scuola si stanno facendo polemiche pretestuose e immotivate. L’anno scolastico 2016/17 è partito regolarmente. I concorsi sono stati fatti a tempo di record, con grande impegno da parte delle strutture del Dipartimento della conoscenza, e circa metà dei 568 docenti che...

Leggi
CULTURA
Giovedì, 06 Ottobre 2016

Kezich e Trentini premiati in Armenia per il film sui carnevali tradizionali edito dal Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Il film “Carnival King of Europe” di Giovanni Kezich e Michele Trentini (Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, 2012, 38') ha vinto in Armenia il Premio Speciale della Giuria conferito alla seconda edizione dell’Apricot Tree International Ethno-Film Festival (Ethnography &...

Leggi
Mercoledì, 30 Settembre 2015

Riserva Biosfera Unesco

di Fausta SlanziSono quarantasette mila gli ettari di territorio trentino candidato a Riserva della Biosfera UNESCO. Si estendono dalla Alpi di Ledro alle Giudi­carie esteriori: dai 63 metri di altitudine del Lago di Garda ai 3.173 della cima Tosa nel cuore delle Dolomiti di Brenta, già...

Leggi
Lunedì, 21 Settembre 2015

Stop al consumo del territorio

Obiettivo 2020 zero consumo di suolo

Leggi
Venerdì, 10 Aprile 2015

Acque in buono stato, ma migliorabili

di Francesco MarcovecchioLe acque trentine stanno bene. E sono in arrivo misure che potranno renderle ancora migliori. Merito del nuovo Piano di tutela delle acque, approvato il 16 febbraio scorso dalla Giunta provinciale. "Grazie agli interventi messi in campo negli ultimi anni -...

Leggi
Giovedì, 20 Aprile 2017

Trentino Comunità n.14

Politiche di conciliazione famiglia-lavoro: firmato l'accordo volontario di area - Contributi per la riqualificazione energetica: attivo il nuovo bando - Frutticoltura, tre milioni per le strutture di conservazione - Spirale investe nello stabilimento di Cinte Tesino: 35 nuove assunzioni

Ascolta
Scuola
Giovedì, 28 Luglio 2016

Trentino Comunità n.31

La ferrovia Trento- Malè arriva a Mezzana: inaugurati il prolungamento e la stazione - Banda ultralarga: sottoscritto l'accordo di programma tra Provincia e Ministero dello sviluppo economico - Nuova imprenditorialità in Trentino c’è voglia di mettersi in proprio - Abbonamenti al...

Ascolta
Venerdì, 01 Aprile 2016

Trentino Comunità n.14

Euregio: nasce la scuola per formare amministratori a misura d'Europa - Approvato il "Piano della fragilità dell’età evolutiva" -  Provincia e Trenitalia: ufficializzato il nuovo contratto - Sull'altopiano di Piné, due giorni dedicati al piacere del camminare lungo il sentiero E5

Ascolta