Comunicato 758 Domenica, 15 Aprile 2018 - 19:03

Altissima e intensa partecipazione a tutti gli appuntamenti
EDUCA: la nona edizione si chiude con la musica

Bambini e ragazzi, famiglie e insegnanti hanno riempito sale, strade e parchi negli oltre 70 appuntamenti dedicati in questi giorni al cambiamento prodotto dalle nuove tecnologie sulle relazioni. Paola Venuti: “Ci sarà tempo per fare un bilancio puntuale, ma è certo anche la nona edizione conferma la voglia di incontro e scambio sui temi educativi.” L’appuntamento è al 12, 13 14 aprile 2019.

Si è conclusa con le note la nona edizione di EDUCA grazie al concerto TÉCHNE MUSICA pensato appositamente per il festival dalle scuole musicali di Rovereto e della Vallagarina (Opera Prima; Jan Novak; Civica Riccardo Zandonai e CDM). Il libretto di sala distribuito al pubblico del teatro Zandonai sintetizza in un certo senso il messaggio di questi giorni: “Non è l’avvento delle potenzialità, quasi illimitate, offerte dalla tecnologia elettronica ad aver segnato l’ingresso della tecnica dell’arte. Va compreso piuttosto quanto sia stato e continui a esser vitale l’equilibrio tra capacità di controllo e intuizione creativa, tra componente emotiva e progetto formalizzato”. Connessioni quindi tra umanità e tecnologia che sono emerse in tutti gli appuntamenti: 70 eventi tra dialoghi, focus, laboratori e spettacoli. “Nei prossimi giorni faremo un bilancio puntuale di questa edizione – ha affermato Paola Venuti, Direttrice del Dipartimento di Scienze cognitive e Psicologia dell’Università di Trento, a nome di tutto il Comitato promotore del festival – anche supportati dai dati raccolti attraverso interviste e questionari condotti dagli studenti dell’ITET Fontana con la supervisione dell’Università di Trento. Fin d’ora possiamo dire che il pubblico – famiglie, giovani, insegnanti ed educatori – è stato numeroso, molto attento e partecipe. Una conferma e uno stimolo a proseguire nell’impegno per l’Università, la Provincia autonoma di Trento e il Comune di Rovereto che operano con il coordinamento organizzativo di Consolida e il supporto scientifico di Fondazione Bruno Kessler, Fondazione Franco Demarchi e IPRASE: aspettiamo tutti alla decina edizione che si terrà il 12, 13 e 14 aprile 2019.” 

“Edizione nella quale – ha sottolineato Cristina Azzolini vicesindaco del Comune di Rovereto – speriamo di avere la stessa energia e passione dei molti volontari impegnati in questi giorni al festival: gentili, competenti e sorridenti”.

Immagini

(sdv)


Potrebbe interessarti

ECONOMIA , LAVORO
Lunedì, 23 Aprile 2018

Marconi alla Meccatronica: dove il futuro si progetta assieme

“Ragazzi, ora tocca voi”. Questo semplice invito, rivolto dal governatore Ugo Rossi agli studenti dell’istituto Marconi di Rovereto, riassume molto bene il senso dell’operazione suggellata questa mattina dalla cerimonia di inaugurazione della nuova sede dell’alta formazione...

Leggi
SCUOLA , TURISMO E SPORT
Lunedì, 23 Aprile 2018

“Il segreto di un territorio ospitale? La voglia di vivere esperienze assieme”

Cos’è in una parola l’ospitalità? I ragazzi che si sono ritrovati questa mattina davanti alla splendida Serra del Parco di Levico lo chiedevano agli “adulti” che qui si sono dati appuntamento nella giornata inaugurale di Ospitalia. Una definizione l’ha data anche il presidente...

Leggi
FAMIGLIA , TRENTINO EVENTI
Lunedì, 23 Aprile 2018

Domani la 9° Convention dei Comuni “amici della famiglia”

83 amministrazioni comunali in Trentino hanno detto “sì” alla certificazione “Family in Trentino” dimostrando sensibilità e attenzione alle necessità e istanze delle famiglie e attivando sui loro territori politiche di benessere familiare. La Convention sarà ospitata quest’anno...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Paletta, A. (2015). Conclusions of the “Leadership for Learning” project in the Autonomous Province of Trento:what we have learned and education po...

Estratto – L’articolo conclusivo dello special issue da una serie di indicazioni operative derivanti dagli esiti della ricerca sulla Leadership per l’Apprendimento realizzata nelle scuole della Provincia di Trento. Vengono presentate le  possibili ricadute a livello dello...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Bezzina, C. (2015). Learning more about leadership that makes a difference: lessons learned in the field. (pp. 213-226)

Estratto – Questo articolo esplora l’importanza di una leadership che è autentica per natura. In un contesto determinato da obiettivi fissati, per la fretta di ottenere particolari risultati, spesso c’è solo un focus sulla performatività risultante in un contesto in cui...

Leggi
Mercoledì, 09 Dicembre 2015

Bezzina, C., Paletta, A. & Alimehmeti, G. (2015). Observation of head teachers in the field: administrative, management and leadership issues. (pp....

Estratto – Questo articolo presenta il metodo basato sull’osservazione partecipativa quale dispositivo di ricerca utile a migliorare la nostra comprensione del lavoro dei dirigenti scolastici. L’applicazione di questo metodo ha fornito un ritratto realistico di come un gruppo di...

Leggi
Giovedì, 07 Settembre 2017

Trentino Comunità n.34

Assegno unico provinciale: si parte dal 1 gennaio 2018 - Giornata dell'Autonomia: in Sala Depero la cerimonia ufficiale - Bisogni educativi speciali: in arrivo ulteriori risorse - "Fisicittà": Trento si prepara all'incontro con la fisica

Ascolta
Emigrazione , Famiglia
Mercoledì, 28 Giugno 2017

Trentino Comunità n.24

Festa provinciale dell'Emigrazione dal 6 al 9 luglio - Progettone: 350 posti di lavoro in più nel 2017 - Due corsi di alta formazione professionale post diploma - Contributi della Provincia per la formazione post-diploma

Ascolta
Venerdì, 23 Giugno 2017

Trentino Comunità n.23

In arrivo l'assegno unico provinciale: un nuovo welfare di comunità - Agenzia del Lavoro: aperte le iscrizioni ai gruppi di sostegno attivo alla ricollocazione - Da sabato 24 giugno entrano in vigore gli orari estivi del servizio extraurbano e della Trento-Malè - Scuola dell'infanzia: sono...

Ascolta