Martedì, 22 Luglio 2014 - 02:00 Comunicato 1881

Tutte le attività e i numeri dell'anno 2013 del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Mach
E' USCITO IL 5' RAPPORTO DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO FEM

E' stato pubblicato il 5' Rapporto del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach. 178 pagine, 48 relazioni tecnico-scientifiche sulle attività svolte nel 2013 dal centro che si occupa di sperimentazione, consulenza e servizio alle imprese agricole. Arricchiscono il report la sintesi delle attività, i riconoscimenti, le pubblicazioni, i prodotti editoriali, gli eventi organizzati.-

"E' uno strumento, tra i tanti, utile a comunicare al mondo delle imprese le nostre attività e i nostri risultati in un'ottica di promozione e conoscenza" spiega il dirigente del Centro Trasferimento Tecnologico, Michele Pontalti.
Col 2014 scatterà l'obbligo, per tutti gli agricoltori europei, di adottare tecniche della difesa integrata: la pubblicazione parte da questo importante appuntamento con l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e dall'emergenza ticchiolatura del 2013 per illustrare i principali risultati delle attività nei comparti in cui opera. Ecco dunque il programma viticoltura sostenibile che mette in rete tutte le competenze della Fondazione Mach, il report sull'andamento climatico, il bilancio sulle produzioni nei vari comparti. Spazio ai risultati delle sperimentazioni con dati interessanti sullo stato dei suoli, la ricerca di portinnesti in frutticoltura, le attività in campo per fronteggiare nuove emergenze sanitarie. Sfogliando la pubblicazione ci si imbatte nelle prove di confronto tra gestione integrata e biologica in viticoltura, ma anche nelle sperimentazioni di cantina per migliorare la qualità dei vini o a quelle dell'impianto ittico per migliorare il benessere delle trote. Riflettori anche sull'apicoltura con i nuovi strumenti per controllare la Varroa e i sistemi geo-informatici a vantaggio della prati-alpicoltura trentina. E ancora, l'avvio dell'impianto di biogas che ha prodotto i primi watt di energia e l'impianto pilota di compostaggio che compie i suoi primi 10 anni.
Accanto ai servizi c'è la consulenza tecnica con una settantina di tecnici che operano nei settori frutticoltura, viticoltura, colture minori, risorse foraggere, piante officinali, apicoltura, certificazioni e sicurezza sul lavoro.

ALCUNI SERVIZI CTT IN CIFRE

• AZIENDE: Attività di servizio per 603 aziende dei settori agricolo, alimentare, chimico ed ambientale;
• DIAGNOSI FITOPATOLOGICA: 2.624 test Elisa su virus vite, 720 analisi di organismi da quarantena, 250 diagnosi varie su funghi, batteri e citoplasmi, 237 test Rt-Pcr su virus vite;
• SELEZIONE SANITARIA: 250 test arborei in campo, 84 conservazioni accessioni vite;
• CENTRO DI SAGGIO: 89 sperimentazioni fitopatologiche;
• ANALISI CHIMICHE-MICROBIOLOGICHE: 3.100 tracciabilità con isotopi e microelementi, 16.500 analisi di controllo enologiche, 3.400 consulenze enologiche a piccole aziende, 1.800 profili aromatici in vino e distillati, 2.900 analisi di residui di fitofarmaci negli alimenti, 1.233 indagini microbiologiche sugli alimenti su un totale di 25.000 campioni di varie merceologie;
• ANALISI PRE-POST RACCOLTA: 2000 analisi chimico-fisiche per test di maturazione, 1.200 analisi chimico-fisiche e controllo qualità su frutta in conservazione;
• RILIEVI FISIOLOGICI E NUTRIZIONALI: 31 mappe di vigore, 84 tesi sperimentali, 4.560 rilievi di consistenza della bacca, 5.188 rilievi di durezza della buccia e della polpa, 4.060 rilievi di spessore della buccia;
• AGROMETEOROLOGIA: 309.132 accessi totali al sito delle stazioni meteo con una media giornaliera di 859 accessi;
• QUALITA' BIOLOGICA DEI CORSI D'ACQUA: 63 macroinvertebrati, 127 indici diatomici;
• ANALISI ANATOMO-PATOLOGICHE SU PESCI: 9 analisi per determinare le cause di decesso in acque pubbliche;
• ANALISI BIOMASSE: 650 analisi chimiche, 62 analisi biologiche
• ANALISI OLFATTOMETRICHE: 24 determinazioni della concentrazione di odore
• RICONOSCIMENTI: 8 tra riconoscimenti, accreditamenti e autorizzazioni del Mipaaf
• PUBBLICAZIONI: 21 su riviste con fattore d'impatto, 61 su riviste tecnico-scientifiche, 70 contributi a convegni
• PRODOTTI EDITORIALI: 22 notiziari tecnici e 3 monografie
• EVENTI ORGANIZZATI: 22


Per scaricare il report
http://www.fmach.it/content/download/41726/1438636/version/1/file/Rapporto+CTT+2013.pdf

Versione sfogliabile
http://issuu.com/fondazionemach/docs/rapporto_ctt_2013

http://goo.gl/IOQoA2
-



Immagini