Giovedì, 30 Novembre 2017 - 13:21 Comunicato 3224

Il 3 dicembre alle ore 16 allo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas
Domenica al museo: Back to Bach

Porte aperte alla Tridentum romana domenica 3 dicembre in occasione di Domenica al museo, l’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che prevede ogni prima domenica del mese l’ingresso gratuito nei musei e nei siti archeologici statali. Per l’occasione il S.A.S.S. Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, a Trento sotto piazza Cesare Battisti, ospita alle ore 16 “Back to Bach. Quando il pop copia la classica”, concerto del Gruppo Caronte. Un’occasione per riscoprire il patrimonio archeologico cittadino e per assistere ad una performance musicale in un contesto insolito e affascinante.
'iniziativa sarà preceduta alle ore 15 da una visita guidata al sito archeologico. L’ingresso al sito e la partecipazione al concerto e alla visita guidata sono gratuiti.

“Back to Bach” è un programma dedicato agli autori del pop che si sono più o meno liberamente ispirati agli autori del passato. Brani di Bach, Pachelbel, Rachmaninov, Chopin hanno ispirato alcune delle più note canzoni del pop internazionale proposte da gruppi e cantanti fra i quali Radiohead, Muse, Elvis Presley, Phil Collins, Jethro Tull.
Il Gruppo Caronte propone una rilettura in chiave classica di brani del pop ispirati alla classica, un modo di omaggiare il patrimonio di ieri nel patrimonio di oggi che ben si adatta alla collocazione nello spazio archeologico e che è già stata proposta con successo in altri siti archeologici italiani.
Il Gruppo Caronte per l’occasione sarò composto dal tenore Gianfranco Cerreto, Alberto Martinelli al violino, Gabriele Miglioli al violoncello, Elena Trovato all’arpa e Luigi Signori al pianoforte.

Informazioni
Provincia autonoma di Trento
Soprintendenza per i beni culturali
Ufficio beni archeologici
Via Mantova, 67 - 38122 Trento
tel. 0461 492161
uff.beniarcheologici@provincia.tn.it
www.cultura.trentino.it/Temi/Archeologia

(md)


Immagini