Comunicato 511 Giovedì, 22 Marzo 2018 - 11:46

E’ dedicata a come vengono affrontati i rischi naturali nel clima che cambia
Domani è la “Giornata Mondiale della Meteorologia”

“Meteorologicamente pronti e climaticamente intelligenti” è il titolo della giornata Mondiale della Meteorologia, che si celebra domani, venerdì 23 marzo. Quest’anno è dedicata al tema dei rischi naturali ed a come i servizi meteorologici nazionali e locali si stanno preparando per affrontare il crescente pericolo di eventi meteo estremi provocati dai cambiamenti climatici e che rendendo le popolazioni sempre più esposte e vulnerabili.

Nella provincia di Trento “Meteotrentino” fornisce un prezioso supporto nella gestione del rischio attraverso il monitoraggio del territorio e le previsioni meteorologiche giornaliere che attivano i sistemi di allerta qualora necessario e che si affiancano alle numerose misure di prevenzione e protezione. 

Il Trentino risponde al rischio di eventi estremi con misure di protezione dalle piene fluviali, opere di rinforzo delle arginature, azioni di controllo e di pulizia dei bacini, le barriere paravalanghe, la messa in sicurezza dei versanti. Fondamentali sono anche i sistemi di monitoraggio e di preannuncio idro-geologico, grazie alla presenza di una diffusa e capillare rete di monitoraggio in tempo reale di dati meteorologici, nivologici, idrologici e geologici e con il supporto di sistemi da remoto come il radar meteorologico posizionato sul Monte Macaion e i dati satellitari.
Alla componente di monitoraggio si aggiunge il sistema della previsione meteorologica, idrologica e idrogeologica che insieme al Sistema di Allerta Provinciale, ai piani di protezione civile e di gestione dell’emergenza, sono parte dell’articolato sistema di Protezione Civile al quale contribuiscono Meteotrentino e numerose altre strutture.

Le conseguenze dei cambiamenti climatici impongono in futuro nuove sfide. Il tema è anche al centro dell’attenzione di tutte le regioni alpine e in particolare nell’ambito della Macroregione Alpina - EUSALP che considera prioritaria la gestione dei rischi di natura idrogeologica e di adattamento ai cambiamenti climatici.

Per saperne di più:
https://www.ufficiostampa.provincia.tn.it/Comunicati/Meteorologicamente-pronti-e-climaticamente-intelligenti

Immagini

(lr)


Potrebbe interessarti

Mercoledì, 24 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.3

Provincia, parola d’ordine: semplicità - Centri storici; 40 milioni per interventi sulle facciate e sugli interni - Le produzioni agroalimentari trentine nel mondo con Eataly - Scuole dell'infanzia: iscrizioni anche on line

Ascolta
Mercoledì, 17 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.2

Mobilità elettrica: gli incentivi provinciali per cittadini e imprese - Successo trentino al Campionato di Sci della Protezione Civile - Trentino Lavoro: già 586.000 gli accessi al portale - Ossario di Castel Dante: già previsti i lavori di restauro

Ascolta
Mercoledì, 10 Gennaio 2018

Trentino Comunità n.1

In Trentino è entrato in vigore il Reddito di attivazione al lavoro  - Al via e-Ranger, la call di Trentino Sviluppo che promuove la costruzione di sistemi digitali per la tutela di flora e fauna nelle aree naturali  - Alta Formazione professionale: al via 13 percorsi - Sono...

Ascolta