Sabato, 15 Maggio 2021 - 15:02 Comunicato 1164

Zero decessi, 43 nuovi contagi, 237.889 vaccinazioni finora effettuate
Coronavirus: i dati di sabato 15 maggio 2021

Per il quarto giorno consecutivo il Trentino non conta lutti causati dal Covid-19. Lo certifica il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che ci dice anche che sono 43 i nuovi contagi rilevati su circa 2.500 tamponi, mentre le vaccinazioni si avvicinano alle 240.000.

I nuovi casi positivi al molecolare sono 15: ieri sono stati analizzati 889 tamponi (537 al’Ospedale Santa Chiara ed altri 352 alla Fem) che hanno confermato inoltre 11 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Di questi ultimi ieri ne sono stati notificati 1.673 e solo 28 sono risultati positivi.

Osservando i dati per classi di età, emerge che 9 contagi riguardano bambini o ragazzi: 1 di età inferiore ai 2 anni, 1 tra 3-5 anni, 2 tra 6-10 anni, 1 tra 11-13 anni e 4 tra 14-19 anni. Ieri le classi in quarantena erano 74.
Tra le categorie più mature troviamo 1 contagio in fascia 60-69 anni, 2 tra 70-79 anni e 4 di 80 e più anni.
Migliora ulteriormente la pressione ospedaliera, con 65 pazienti ricoverati (3 in meno rispetto a ieri) di cui ancora 18 in rianimazione. Le dimissioni del resto (8 quelle di ieri) sono state più numerose dei nuovi ingressi (5)
I nuovi guariti sono 49, per un totale pari a 42.669.
Infine i dettagli sui vaccini: le somministrazioni stamattina sono arrivate a quota 237.889 vaccini, cifra che comprende 50.522 richiami e le dosi finora somministrate a ultra ottantenni (59.535 dosi), a cittadini tra i 70 ed i 79 anni (47.503 dosi) e a quelli tra i 60 ed i 69 anni (50.044 dosi).

(gp)


Immagini