Martedì, 21 Dicembre 2021 - 16:24 Comunicato 3693

1 decesso e 299 contagi. Salgono a 25 le persone ricoverati in rianimazione
Coronavirus: i dati di martedì 21 dicembre 2021

L’inverno inizia portando con sé anche la rigidità di un bollettino ancora una volta preoccupante: un nuovo decesso, poco meno di trecento ulteriori contagi, un nuovo aumento dei ricoverati in terapia intensiva ed in generale dei pazienti covid in ospedale. Le vaccinazioni non crescono con la velocità adeguata a contrastare l’avanzata del virus (965.742 il totale di questa mattina, con 387.379 seconde dosi e 149.266 terze dosi) per questo le autorità sanitarie rilanciano l’appello sottolineando il fatto che in ospedale la stragrande maggioranza dei casi si riconduce a pazienti non vaccinati o non completamente coperti dai richiami vaccinali.
Rianimazione Santa Chiara [ @PieroFalco1]

Nel dettaglio, nelle ultime 24 ore sono emersi 47 nuovi casi positivi al molecolare (su 705 test effettuati) e 252 all’antigenico (su 12.615 test effettuati). I molecolari hanno confermato inoltre 41 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.
Spicca il fatto che 106 dei nuovi contagi sono riferiti a soggetti in fascia 19-39 anni.
Ieri le classi in quarantena erano 41.
Negli ospedali si sono registrati altri 11 nuovi ricoveri e ‘solo’ 7 dimissioni. In totale quindi ci sono 124 pazienti ricoverati dei quali 25 si trovano in rianimazione.
La persona deceduta era una donna sui 90 anni, non era vaccinata e soffriva di altre patologie.
Completano il quadro altri 162 guariti che portano il totale a 51.922.

(gp)


Immagini