Lunedì, 28 Febbraio 2022 - 17:17 Comunicato 520

Tre nuovi decessi, contagi a quota 111, stabili ricoveri e terapie intensive
Coronavirus: aggiornamento di lunedì 28 febbraio 2022

Tre nuovi decessi purtroppo appesantiscono il rapporto odierno sulla diffusione del Coronavirus in Trentino. Si tratta di due uomini, un ultra 80enne e un ultra novantenne, entrambi deceduti in ospedale, e di una donna, ultra novantenne: tutte e tre le persone decedute erano vaccinate e con patologie pregresse. Oggi risultano 111 nuovi contagi, quasi tutti asintomatici o pauci sintomatici, con 2 casi positivi al molecolare (su 138 test effettuati) e 109 all'antigenico (su 1.625 test effettuati). I molecolari poi confermano 3 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Resta stabile la situazione negli ospedali: al momento sono 60 i pazienti ricoverati, di cui 6 in rianimazione. Ieri a fronte di 6 ricoveri ci sono state 4 dimissioni.
Ieri le classi con sospensione della didattica in presenza erano 4.
Campagna vaccinazione anti Covid "Liberi dal virus, liberi di vivere" [ Archivio Ufficio Stampa PAT, CC BY SA 4.0]

La situazione dei contagi per classi di età vede:
3 nuovi casi tra 0-2 anni
0 tra 3-5 anni
11 tra 6-10 anni
3 tra 11-13 anni
6 tra 14-18 anni
32 tra 19-39 anni
34 tra 40-59 anni
7 tra 60-69 anni
8 tra 70-79 anni e
7 tra gli over 80.
Le vaccinazioni sono arrivate stamane a quota 1.184.389, di cui 423.595 seconde dosi e 311.545 terze dosi.
Calano i casi attivi che scendono a 3.610 (142 in meno). Infine, 251 nuovi guariti portano il totale a 133.821.

(ac)


Immagini