Venerdì, 04 Giugno 2021 - 12:57 Comunicato 1378

Lunedì 7 giugno alle ore 11 presso Sala Depero, al piano terra del Palazzo della Provincia
Consegna delle Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana

Lunedì 7 giugno alle 11 nella Sala Depero del Palazzo provinciale di piazza Dante a Trento, verranno consegnati i diplomi relativi alle Onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” concesse con Decreto del Capo dello Stato lo scorso 27 dicembre a un commendatore, 4 ufficiali e 36 cavalieri.
Saranno presenti il commissario del Governo, Sandro Lombardi, il presidente della Provincia Maurizio Fugatti con l'assessore alla salute Stefania Segnana, il sindaco di Trento Franco Ianeselli, il presidente del Consorzio dei Comuni, Paride Gianmoena, il questore Claudio Cracovia e i comandanti provinciali dei Carabinieri, colonnello Simone Salotti, e della Guardia di Finanza, colonnello Mario Palumbo.

L’Ordine al Merito della Repubblica ricompensa i cittadini che si sono distinti per le benemerenze acquisite verso la Nazione nei campi delle scienze, delle arti, delle lettere, dell’economia, nel disimpegno di cariche pubbliche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.
Con queste concessioni onorifiche, il Presidente della Repubblica ha voluto premiare anche medici, sanitari, volontari, operatori della protezione civile, vigili del fuoco, forze dell’ordine e altri che si sono prodigati per salvare vite umane e contrastare la grave crisi sanitaria, in particolare nel primo lockdown.

La cerimonia si svolgerà in forma ridotta, con la sola presenza degli insigniti e delle autorità, in linea con le prescrizioni di contenimento per la diffusione del Covid-19.
La stampa è invitata a partecipare previa conferma al Commissariato del Governo (tel. 0461/204452 - prefetto.pref_trento@interno.it).

In allegato elenco insigniti

Fonte: ufficio stampa del Commissariato del Governo    

(at)


Immagini