Venerdì, 04 Novembre 2022 - 17:21 Comunicato 3435

Riguarda il periodo 1° gennaio 2023 - 31 dicembre 2027, l'impegno di spesa è di oltre 12 milioni di euro
Comunità di Accoglienza per adulti e Abitare accompagnato: ecco il bando

Approvato oggi dalla Giunta provinciale, su proposta dell'assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, Stefania Segnana, il Bando per la concessione di contributi per la gestione di Comunità di accoglienza per adulti e di interventi di Abitare accompagnato adulti. "Con questo provvedimento - commenta l'assessore Segnana - completiamo il quadro dell'offerta provinciale per le persone adulte vulnerabili, che si trovano in situazioni di disagio o fragilità. Il periodo a cui si riferisce il bando è piuttosto ampio, come per altri bandi analoghi e va dal 1° gennaio del prossimo anno fino alla fine del 2027, proprio per consentirci di programmare una gestione del servizio quinquennale. Consistente - conclude l'assessore - anche l'importo complessivo dell'avviso, che supera i 12 milioni di euro".

Queste le tipologie di servizio finanziate con il bando oggi approvato:

  1. Servizio residenziale di Comunità di accoglienza per adulti: rivolto a persone adulte in situazione di disagio o fragilità non in grado di integrarsi positivamente nell’ambiente in cui vivono, sotto il profilo psicologico, sociale ed economico, per un massimo di 80 posti letto dislocati in unità abitative in disponibilità dei soggetti proponenti;
  2. Servizio residenziale di Abitare accompagnato: si tratta di interventi residenziali di supporto abitativo rivolti a persone o nuclei familiari in situazioni di vulnerabilità personale, sociale, economica o abitativa, che necessitano di sostegno per sviluppare e migliorare le proprie capacità di vita autonoma, per un massimo di 140 posti letto, di cui n. 105 ad alta protezione e n. 35 posti a bassa protezione;
  3. Servizio di Housing temporaneo: situato presso una struttura in disponibilità della Provincia, in via Lavisotto, per un totale di 15 posti, ai quali si aggiungono ulteriori 4 posti da adibire ad housing temporaneo per persone senza dimora in dimissione protetta; per i primi tre anni il finanziamento di questo servizio di housing temporaneo rientra tra le azioni finanziate dal PNRR, Missione 5.

Il periodo del bando va dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2027, l'importo complessivo è pari a 12.092.500 euro, di cui 210.000 euro a valere sull’Avviso 1/2022 PNRR, Linea di investimento 1.3.2.

(at)


Immagini