Comunicato 2141 Sabato, 12 Agosto 2017 - 15:58

Le offerte per i dispositivi per la brachiterapia prostatica interstiziale vanno presentate all'APAC entro le ore 12 dell'11 settembre 2017
Bando di gara per la fornitura di strumentazioni per radioterapia oncologica all'Ospedale di Trento

L’Agenzia Provinciale per gli Appalti e i Contratti ha indetto una gara per la fornitura di apparecchiature occorrenti all'ospedale "Santa Chiara" di Trento. Di seguito il bando di gara.

L’Agenzia Provinciale per gli Appalti e i Contratti, a mezzo del Servizio Procedure di Gara in ambito sanitario di APSS, indice procedura aperta per l'affidamento della fornitura di dispositivi e strumenti per l'esecuzione di procedure di brachiterapia prostatica interstiziale occorrenti all'Unità Operativa di Radioterapia Oncologica dell'Ospedale di Trento. Il valore complessivo della fornitura, ai sensi dell’art. 6 della LP 2/2016,è pari ad Euro 1.155.000,00 al netto degli oneri per rischi da interferenza e dell'IVA per l'intero periodo contrattuale di 3 anni + 2 anni di eventuale rinnovo + eventuale proroga tecnica di 6 mesi + incremento contrattuale del 20%. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi degli artt. 16 e 17 della LP n. 2/2016.

Le imprese interessate possono presentare offerta all’Agenzia provinciale per gli Appalti e Contratti - Servizio procedure di gara e contratti di APSS, Via Dogana n. 8 - 1° piano - stanza 101 - 38122 - Trento, entro il termine perentorio delle ore 12.00 del giorno 11.09.2017. La prima seduta è fissata per il giorno 12.09.2017 ore 9:30 presso l’Agenzia per gli Appalti e Contratti in Via Dogana n. 8 a Trento (Sala Aste - piano terra).
Bando di gara, modelli di dichiarazione, modello per la formulazione dell’offerta economica e ogni altra documentazione disponibili sul sito Internet www.appalti.provincia.tn.it. Bando trasmesso per la pubblicazione in GUUE in data 27.07.2017; rettifica trasmessa per la pubblicazione in GUUE in data 02.08.2017.
Il Dirigente del Servizio Procedure di Gara in ambito sanitario di APSS in nome e per conto
di APAC ex convenzione di data 28/10/2015 - dott. Luciano Bocchi
(cz)