Giovedì, 07 Luglio 2022 - 18:49 Comunicato 2113

Atti vandalici contro il mosaico del "Cristo benedicente" a Susà, Bisesti: "Un'offesa a tutta la comunità"

"Quando si apprende che un'opera d'arte viene deturpata da vandali senza scrupoli è sempre un profondo dispiacere per chi sa riconoscerne il valore, si tratta di un'offesa non solo all'opera in sé, ma a tutta la comunità. Ora il mosaico dovrà innanzitutto essere ripulito dalle scritte, ma la Provincia ha chiaro l'obiettivo di valorizzarlo come merita. Gli esperti della Soprintendenza hanno effettuato un sopralluogo e valutato che le operazioni di distacco integrale potranno essere effettuate: per spostare l'opera ci sono le condizioni e le risorse; è stata anche individuata una ditta specializzata in grado di farlo ma, viste le dimensioni del monumento, è necessario trovare un luogo adatto ad ospitarlo e soprattutto una collocazione che non ne sminuisca la bellezza". Questo il commento dell'assessore provinciale alla cultura Mirko Bisesti a proposito delle scritte vandaliche che hanno deturpato il mosaico del Cristo benedicente conservato agli ex Artigianelli di Susà di Pergine.
Mirko Bisesti assessore provinciale all’istruzione cultura e università [ Archivio Ufficio stampa PAT]

.

(sil.me)


Immagini