Giovedì, 22 Dicembre 2022 - 11:54 Comunicato 4007

Ieri l'incontro tra gli alunni e l'assessore Bisesti
Aldeno, una storia di inclusione tra i banchi di scuola

Un Natale all'insegna della solidarietà e dell'inclusione per i bambini e le bambine della scuola primaria di Aldeno. Protagonisti di questa storia sono gli alunni della classe 3B, guidati dalla maestra Elena Coser. Ieri l'assessore Mirko Bisesti li ha incontrati e proprio lì, tra i banchi di scuola, gli alunni hanno raccontato all'assessore cosa hanno deciso di fare per sostenere la loro compagna di classe affetta da una malattia rara. Ecco quindi la decisione di fondare, lo scorso ottobre, una cooperativa scolastica, Mondo Kindercoop. Una cooperativa che si sta dimostrando già molto attiva. Lo scorso 18 dicembre al mercatino di Natale i bambini hanno messo in vendita oggetti di Natale creati da loro ma soprattutto dei vasetti di confettura solidale. Il ricavato della vendita della marmellata andrà all'Associazione Assacci odv. L'Associazione, con sede a Genova ma con soci provenienti da tutta Italia, nasce per far conoscere le malformazioni del corpo calloso e per fornire supporto psicologico e medico a coloro che giornalmente ricevono una diagnosi di anomalia callosale. Un'intervista all'assessore e l'invito a farsi socio della cooperativa hanno concluso l'incontro.
"Sono orgoglioso - ha detto loro l'assessore Bisesti - di queste iniziative che rendono le nostre scuole inclusive e possono fare la differenza nell’attenzione ai più fragili. Ringrazio in particolar modo il lavoro svolto dagli insegnanti che con professionalità e sensibilità contribuiscono a formare, attraverso esempi concreti, i nostri cittadini di domani. È vero che su questo tema non si fa mai abbastanza, ma dobbiamo riconoscere che le basi di partenza sono buone e ci aiutano a migliorare ancora".
L’assessore all'istruzione Mirko Bisesti incontra gli alunni della scuola primaria di Aldeno
(gz)


Immagini