Mercoledì, 29 Agosto 2018 - 14:13 Comunicato 2047

Le vaccinazioni previste dalla normativa nazionale rimangono obbligatorie
Al via lunedì l’anno scolastico per i bambini della scuola dell’infanzia

Inizia lunedì prossimo, 3 settembre 2018, l’anno scolastico per le scuole dell’infanzia trentine. I bambini iscritti alle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2018/2019 sono 14.429: 9.017 frequenteranno le scuole equiparate e 5.412 le scuole provinciali.

I bambini
Sono 14.429 i bambini iscritti alle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2018/2019. Di questi 9.017 frequenteranno le scuole equiparate e 5.412 le scuole provinciali. Le iscrizioni rispetto lo scorso anno evidenziano una flessione pari al 4%. Decremento che si che si registra anche sul numero complessivo delle preiscrizioni presentate dalle famiglie per l’ingresso anticipato a gennaio 2019 dei bambini nati nei mesi di febbraio e marzo 2016. Sono circa 500 preiscrizioni, il 15% in meno rispetto all’anno scolastico precedente.

Le scuole
Rimane stabile il numero delle scuole, pari a 267, distribuite sull’intero territorio provinciale; 113 sono le scuole provinciali e 154 quelle equiparate.

Le risorse
Il costo del programma annuale delle scuole dell’infanzia provinciali ed equiparate, per l’anno 2018/2019, ammonta a 89,5 milioni di euro.

Obblighi vaccinali
Si ricorda che per accedere alle attività scolastiche i bambini in età compresa tra 0 e 6 anni devono essere conformi agli obblighi vaccinali. Il Dipartimento della conoscenza ha inviato a tutte le scuole una lettera che invita a ricordare ai genitori l'obbligo vaccinale e che permane sempre la possibilità per le famiglie di rivolgersi all'Azienda provinciale per i servizi sanitari per l'effettuazione delle vaccinazioni previste. Sono circa 500 i bambini non conformi agli obblighi vaccinali iscritti alle scuole materne. 

In allegato la lettera inviata dal Dipartimento della conoscenza

 

(c.ze.)


Immagini