Comunicato 2771 Giovedì, 19 Ottobre 2017 - 11:38

Ferrari: "Una manifestazione che si è conquistata uno spazio nel mondo del lavoro"
Al via a Trento e Rovereto il Festival delle Professioni

Al via stamani in contemporanea a Trento e a Rovereto la sesta edizioni del Festival delle Professioni, che proseguirà fino al 21 ottobre con conferenze ed iniziative centrate sul tema della "rete". All'apertura, presso la sala della Fondazione Caritro di via Calepina, hanno portato il loro saluto l'assessora provinciale alle politiche giovanili Sara Ferrari e Luigi Rivieccio, presidente di Gi.Pro, l'associazione che raccoglie i giovani professionisti trentini. Nato per impulso del Tavolo “Giovani e professioni” costituito nell'ambito dei Piani giovani d’ambito della Provincia, la manifestazione ha conquistato uno spazio e una credibilità sempre più forti nel panorama del lavoro e delle professioni, a livello locale ma anche nazionale. L'obiettivo è in primo luogo quello di fornire risposte, a tutto campo, alla domanda di orientamento sociale e professionale espressa dalle giovani generazioni, puntando a valorizzare il grande patrimonio rappresentato dai giovani professionisti.

"Un'edizione particolarmente sentita questa sesta - ha detto il notaio Rivieccio nel corso della cerimonia di apertura -  perché allarga gli orizzonti del Festival, anche in senso territoriale, con due aperture contemporanee a Trento e Rovereto e domani anche a Mezzocorona. Il Trentino accoglie di nuovo i giovani professionisti da tutta italia e non solo, con una serie di conferenze e dibattiti che consentiranno di affrontare i diversi temi che impattano sul mondo delle professioni. Quest'anno, in particolare, il tema prescelto è quello della rete, declinato sia in senso digitale, la rete come infrastruttura telematica che unisce i professionisti, sia nel senso più generale di quella comunanza di interessi e visioni che lega i giovani professionisti,  consentendo loro di innovare il panorama delle professioni e di intercettare i bisogni della società".

"Il Tavolo delle Professioni - ha sottolineato a sua volta l'assessora Ferrari - ha saputo valorizzare appieno lo spirito dei  Piani giovani. I tavoli pubblici non possono che avere come scopo l'attivazione di iniziative che poi sono detsinate, con il tempo, a diventare pienamente autonome. In questo caso la fase di partnerhip pubblico-privato ha funzionato alla perfezione, l'esperienza ha ormai una sua forza una sua legittimazione autonome. Il Festival si è conquistato uno proprio spazio dentro il mondo del lavoro, con un approccio originale e per certi versi in controtendenza rispetto al trend dominante, quello dell'individualismo e della competizione esasperata: avete saputo 'mescolare' le professionalità ed incoraggiare i professionisti a lavorare assieme, dando forza e credibilità al metodo del dialogo, facendo della rete un valore aggiunto".

I lavori della mattinata sono proseguiti con un dibattito sul tema "Dalla rete alle reti", assieme a Roberto Sani, Managing Director di Kbs Italia, Adriano Berton, Ad di Anyway, Luca Zampiccoli, commercialista, socio fondatore di Filosofia Fiscale e Donatella Conzatti, commercialista, partner dello studio GPC. 

Il programma: http://www.festivaldelleprofessioni.it/programma/

Immagini

(mp)


Potrebbe interessarti

GIOVANI , POLITICHE SOCIALI
Mercoledì, 25 Aprile 2018

Vuoi far parte del servizio civile universale provinciale? Ecco come

77 nuovi progetti di servizio civile universale provinciale in diversi ambiti - dall'ambiente all'assistenza, dall'animazione alla comunicazione e tecnologie, dalla cultura all'educazione e alla scuola – pensati per i giovani fra i 18 e i 28 anni che vogliono avvicinarsi al mondo del...

Leggi
EUROPA E ESTERI
Mercoledì, 18 Aprile 2018

L’Europa aiuta 24.124 volte i trentini

Nel 2017 l’Europa ha continuato ad aiutare le famiglie trentine supportando i servizi educativi e culturali, promuovendo istruzione e mobilità internazionale. Il 2017 è stato l’anno di nascita per la ProM facility di Rovereto, avanguardia meccatronica europea, e sono stati pubblicati 6...

Leggi
GIOVANI , LAVORO
Lunedì, 16 Aprile 2018

Imparare lavorando: il presidente Rossi all'Enaip di Ossana

Apprendistato duale e alternanza scuola lavoro al centro della visita del presidente Ugo Rossi, oggi, all'Enaip di Ossana, nell'ambito del ciclo di incontri organizzati dal Dipartimento della Conoscenza, in collaborazione con ASAT - Associazione Albergatori e Imprese Turistiche, e UNAT -...

Leggi
Giovedì, 26 Marzo 2015

2015: più competenti e più competitivi

Sono tre gli episodi che hanno caratterizzato questa parte finale del 2014, le cui conseguenze ci accompagneranno per tutto il prossimo 2015 (e negli anni a venire). Tre atti, tre “soglie” che renderanno la nostra Autonomia più matura e pronta ad entrare nella sua terza fase, che...

Leggi
Emigrazione , Famiglia
Mercoledì, 28 Giugno 2017

Trentino Comunità n.24

Festa provinciale dell'Emigrazione dal 6 al 9 luglio - Progettone: 350 posti di lavoro in più nel 2017 - Due corsi di alta formazione professionale post diploma - Contributi della Provincia per la formazione post-diploma

Ascolta
Venerdì, 23 Giugno 2017

Trentino Comunità n.23

In arrivo l'assegno unico provinciale: un nuovo welfare di comunità - Agenzia del Lavoro: aperte le iscrizioni ai gruppi di sostegno attivo alla ricollocazione - Da sabato 24 giugno entrano in vigore gli orari estivi del servizio extraurbano e della Trento-Malè - Scuola dell'infanzia: sono...

Ascolta
Giovedì, 20 Aprile 2017

Trentino Comunità n.14

Politiche di conciliazione famiglia-lavoro: firmato l'accordo volontario di area - Contributi per la riqualificazione energetica: attivo il nuovo bando - Frutticoltura, tre milioni per le strutture di conservazione - Spirale investe nello stabilimento di Cinte Tesino: 35 nuove assunzioni

Ascolta