Martedì, 27 Novembre 2018 - 16:58 Comunicato 2835

Visite interattive e un gioco per mettere alla prova il gusto animano la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità
Al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, domenica 2 dicembre sarà “Una domenica al Museo… per tutti i sensi”

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, domenica 2 dicembre i Servizi educativi del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina propongono un pomeriggio all’insegna dell’inclusione con attività appositamente studiate per le persone con disabilità visive, uditive e motorie. “Una domenica al Museo… per tutti i sensi” prende avvio alle ore 15.00 con una visita tematica interattiva ad alcune sale espositive, curata dai Servizi educativi e dalle giovani che stanno svolgendo un anno di Servizio Civile Universale Provinciale al Museo, con un progetto che ha come obiettivo principale l’inclusione. In seguito, grazie a uno speciale momento conviviale, i partecipanti possono mettere alla prova il senso del gusto con le prelibatezze ideate appositamente per l’occasione dallo chef del ristorante La Contea di Bolbeno, Sabatino Iannone.
L’iniziativa, che prevede il servizio di interprete in Lingua Italiana dei Segni, è nata in collaborazione con la sede di Trento dell’Ente Nazionale Sordi e con Irifor del Trentino.

La Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità è stata proclamata nel 1981 con lo scopo di promuovere i diritti e il benessere dei disabili. La Convenzione sui diritti delle persone con disabilità, adottata nel 2006 dalle Nazioni Unite, ha ulteriormente promosso i diritti e il benessere delle persone con disabilità, ribadendo il principio di uguaglianza e la necessità di garantire loro la piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società. Quest’anno il tema scelto è “responsabilizzare le persone con disabilità e garantire l’inclusione e l’uguaglianza”, come parte dell’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
Per partecipare all’attività è obbligatoria la prenotazione entro il 29 novembre allo 0461 650314 (posti limitati).

Programma:
ore 15.00
Scopriamo gli usi e costumi trentini: visita tematica interattiva ad alcune sale del Museo, con i Servizi educativi del Museo
ore 16.30
Mettiamo alla prova il gusto: momento conviviale con gioco per scoprire aromi e sapori, con lo chef Sabatino Iannone
A conclusione delle attività è possibile completare autonomamente il percorso di visita alle sale del Museo.

(df)


Immagini