Comunicato 1451 Lunedì, 28 Maggio 2012 - 02:00

I giovani alla scoperta dell'Euregio e il dialogo interreligioso a Officina Medio Oriente
ALTRI DUE SPECIALI DEL TG GIOVANI-WEB SONO SUL PORTALE DELLA PROVINCIA

Sul portale della Provincia autonoma di Trento, ma anche sul profilo Facebook PAT e sui siti www.perilmiofuturo.it e www.politichegiovanili.provincia.tn.it sono arrivati altri due "Speciali TG Giovani-Web". Si tratta di brevi e frizzanti documentari che si soffermano su eventi, problematiche e personaggi che interessano da vicino il "pianeta giovani" del Trentino. Piani giovani di zona e di ambito, iniziative dirette della Provincia attraverso l'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, il Dipartimento della Conoscenza ma anche tutti gli altri settori del pubblico che in qualche misura si rivolgono ai giovani con proposte di iniziative o di coinvolgimento: sono questi grosso modo i soggetti da cui gli "Speciali del TG Giovani-Web" attingono immagini e testimonianze per rivolgersi poi a tutti i giovani che, viaggiando in internet, vogliano opportunità e proposte di formazione o di ricreazione intelligente per crescere.-

Dopo i primi due "speciali" già in rete da alcuni giorni, dedicati il primo all'iniziativa "Giovani ricercatori cercansi" e il secondo alle Feste dell'Europa, sono da oggi in rete altri due video monotematici del TG Giovani-Web.
I confini che ci uniscono: l'Euroregione parte dai giovani è il titolo del terzo speciale, che apre una finestra su un'occasione preziosa per fare rete e per costruire l'Euregio del futuro. È stata proprio la "rete" tra giovani di lingue e culture diverse l'obiettivo del primi festival "transfrontaliero" targato Euregio, che ha visto per tre giorni protagonisti 120 giovani provenienti dal Trentino., dall'Alto Adige e dal Tirolo. La telecamera del Tg Giovani-Web ha seguito la colorita e allegra carovana da Innsbruck a Trento.
Officina Medio oriente 2012: I giovani e il dialogo interreligioso è invece il titolo del quarto "speciale". Quest'anno Officina Medio Oriente, l'iniziativa promossa dall'Assessorato provinciale alla solidarietà internazionale e alla convivenza , ha deciso di puntare molto sui giovani. Sono stati due, in particolare, i momenti documentati dalla telecamera del Tg Giovani-Web. Il primo, quello di martedì 15 maggio, ha visto l'incontro tra i giovani trentini e i ragazzi ebrei, arabi e drusi del teatro Beresheet LaShalom. Il secondo appuntamento, quello di mercoledì 16 maggio, ha visto protagonisti David Gerbi, definito da molti come l'"ebreo libico rivoluzionario", e gli studenti del liceo scientifico e linguistico "Leonardo da Vinci" di Trento.
Gli "Speciali del TG Giovani-Web" sono curati dall'Ufficio Stampa della Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con l'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili. Idee e proposte per futuri video vanno indirizzate al giornalista coordinatore Mauro Neri (0461 492675; mauro.neri@provincia.tn.it) presso l'Ufficio Stampa della Provincia
(m.n.)
-

()