Comunicato 1107 Mercoledì, 10 Maggio 2017 - 13:30

Sono quasi tutti donne e bambini; in giornata il trasferimento alla residenza Adige alla Vela
31 profughi arrivati la scorsa notte a Trento

31 migranti sono arrivati la scorsa notte, verso le 2, all'hub di via al Desert a Trento. Anche il Trentino infatti è stato chiamato a fare la propria parte nell'accoglienza di alcuni fra i mille profughi recentemente tratti in salvo nel Mediterraneo e sbarcati ieri a Salerno. Gli operatori del progetto trentino coordinato dalla Provincia hanno fornito la scorsa notte ai migranti tutto il necessario sostegno presso l'hub di pronta accoglienza. I profughi da poco giunti in Trentino sono arrivati molto provati dopo un lungo viaggio in pullman iniziato a Salerno.
Dopo il primo incontro con gli operatori, la consegna dei beni di prima necessità e alcuni primi controlli sanitari, i profughi hanno potuto coricarsi nelle casette dell'hub di pronta accoglienza. Già nella giornata di oggi troveranno sistemazione, come condiviso con il Comune di Trento, presso la residenza Adige in località Vela, ad eccezione della coppia che verrà accolta alla residenza Viote. Stamane, dopo i primi accertamenti della scorsa notte, i migranti sono stati sottoposti ad ulteriori verifiche sanitarie.

Entrando in dettaglio, il gruppo si compone di 9 mamme con 11 bambini, una coppia senza figli e altre 9 donne. I bambini sono molto piccoli: da pochi mesi ad un massimo di 6 anni, mentre la loro età media è di circa 2 anni. I Paesi d'origine dei migranti arrivati stanotte sono Costa d'Avorio, Guinea, Nigeria e Marocco.
Guardando al quadro generale delle presenze, ad oggi i migranti in accoglienza in Trentino sono 1571. Dal primo gennaio 2017 ad oggi sono arrivate in Trentino 410 persone. Nei primi quattro mesi del 2016 ne erano arrivate 152, mentre nei primi quattro mesi del 2017 i migranti arrivati sono 335. Sul fronte delle uscite, nel primo quadrimestre 2017 sono state 189 (142 per abbandono, 37 per fine progetto e 10 per revoca dell’accoglienza).

Immagini

(ac)


Potrebbe interessarti

ATTUALITÀ E CRONACA , POLITICHE SOCIALI
Lunedì, 09 Ottobre 2017

Trento, residenza Fersina aperta alla comunità

Porte aperte ieri alla residenza Fersina di Via al Desert a Trento, struttura di accoglienza dei richiedenti protezione internazionale. L’iniziativa, giunta alla 2° edizione, è stata organizzata nell'ambito della Settimana dell’Accoglienza 2017 promossa dal CNCA (Coordinamento...

Leggi
ATTUALITÀ E CRONACA , POLITICHE SOCIALI
Giovedì, 05 Ottobre 2017

Trento, porte aperte alla residenza Fersina

Porte aperte alla residenza Fersina di Via al Desert a Trento, struttura di accoglienza dei richiedenti protezione internazionale. Domenica 8 ottobre 2017, dalle ore 14.00 alle 19.00, i profughi incontreranno la comunità. L’iniziativa rientra nella Settimana dell’Accoglienza 2017...

Leggi
REGIONE TAA
Mercoledì, 20 Settembre 2017

20 anni Pensplan: un progetto di successo con nuovi obiettivi

Pensplan ha festeggiato ieri a Trento i 20 anni dalla sua istituzione con uno stand informativo nel centro della città. Presenti il presidente della Pronvincia di Trento Ugo Rossi, l’Assessora regionale alla previdenza complementare Violetta Plotegher e i vertici di Pensplan. Con...

Leggi
Mercoledì, 18 Ottobre 2017

Trentino Comunità n.40

Ferrovia Feltre – Valsugana – Trento, approvato un protocollo d’intesa - Sport e tecnologia: un ponte verso il futuro - I cittadini e la protezione civile: "Io non rischio" in piazza Fiera - Vini trentini nei Paesi extra Unione europea: oltre 1 milione e 800 mila euro per la promozione

Ascolta
Mercoledì, 11 Ottobre 2017

Trentino Comunità n.39

Fondo strategico territoriale, approvati gli accordi per la Comunità Valsugana e Tesino e per la Valle di Sole - Dalle temperature ai ghiacciai: la ricerca racconta un clima che cambia - Boschi di protezione dalla caduta massi - Cresce la domanda di lavoro delle imprese trentine.

Ascolta
Giovedì, 05 Ottobre 2017

Trentino Comunità n.38

Assegno unico in vigore dal 1° gennaio e domande dal 10 ottobre - Industria 4.0 – nasce il polo regionale per l’innovazione - Sergio Marchionne proclamato dottore in Ingegneria meccatronica dall’Università di Trento  - Analisi sensoriale del miele, apiterapia e didattica:...

Ascolta