Giovedì, 21 Gennaio 2016 - 15:23 Comunicato 73

United Ventures fa scouting tra le startup trentine innovative

Due giorni in Trentino per i venture capitalist milanesi, tra i più quotati in Italia. Incontri con FBK, il consorzio HIT e sette tra startup e aziende locali

United Ventures, uno dei principali fondi di investimento italiani, ha incontrato oggi, presso la sede della Fondazione Bruno Kessler, alcune startup trentine. L’iniziativa è stata promossa da FBK in collaborazione con HIT, il consorzio fondato dalla stessa FBK, dall’Università di Trento, dalla Fondazione Mach e da Trentino Sviluppo per promuovere e valorizzare i risultati della ricerca e l'innovazione del sistema Trentino. La due giorni, aperta dall’incontro istituzionale con Francesco Profumo, presidente di FBK, e la visita ai gruppi di ricerca impegnati in particolare sui temi dei big data, media del futuro e sistemi di calcolo open source, si è quindi focalizzata sulla presentazione di sette startup innovative del territorio per valutare possibili investimenti e fare scouting di tecnologie. Nell’occasione Mauro Casotto, presidente di HIT, ha presentato le opportunità offerte dal Trentino a quanti intendono sviluppare un’attività di impresa in settori avanzati e ad elevato tasso tecnologico, entrando anche nel merito di possibili collaborazioni future.

«Sono molto soddisfatta - commenta Sara Ferrari, assessora all'Università e Ricerca della Provincia autonoma di Trento - per la capacità di HIT, l’Hub Innovazione Trentino, di creare già in questa sua prima fase operativa delle occasioni importanti volte a favorire lo sviluppo di startup ad alto potenziale di crescita e ad elevato contenuto di ricerca, attraverso la messa in contatto con importanti investitori nel capitale di rischio».
«La sempre maggiore sinergia che si sta creando in questi mesi tra la Fondazione Bruno Kessler, Fondazione Edmund Mach, Università di Trento e Trentino Sviluppo, proprio grazie alla costituzione di HIT – conclude Ferrari - porterà il nostro sistema territoriale ad essere maggiormente attrattivo per nuove opportunità di investimento e di crescita del tessuto imprenditoriale».
United Ventures, con sede a Milano, è uno dei principali fondi di italiani che investe in aziende tecnologiche a vari stadi di sviluppo e le aiuta a crescere fino a raggiungere un mercato potenzialmente globale. Tra le aziende del portfolio United Ventures ci sono ad esempio MoneyFarm, piattaforma che offre servizi di consulenza finanziaria indipendente, e Musixmatch, che offre uno dei cataloghi di testi di canzoni più grande al mondo ed è stato recentemente integrato in Spotify.
Sette le startup innovative con sede in Trentino, ospitate presso gli stessi incubatori di Trentino Sviluppo o frutto del percorso proposto da TechPeaks, che si sono presentate ai potenziali investitori.
Chino è una startup trentina nata nel 2014 dalla vittoria della business competition di EIT Digital nel settore “cyber security”; offre un servizio per ospitare dati sanitari, quindi sensibili e personali, in maniera assolutamente sicura e privata in conformità alle rigide regole europee sulla privacy.
Smart Interoperability Solutions fornisce soluzioni intelligenti per un’interoperabilità dei sistemi informatici e dell’IOT ("internet delle cose”) sicura, aperta e globale.
La tecnologia sviluppata da Siquro riguarda invece un sistema per la generazione di numeri causali sfruttando le proprietà quantistiche della generazione di luce.
Skipassgo fornisce la tecnologia per analisi a supporto dei comprensori sciistici, monitorando il volume di skipass e delineando trend per ottimizzare le risorse e le offerte.
Yonder utilizza tecnologia semantica per elaborare ed analizzare testi ed immagini ed estrarne informazioni utili per ogni tipo di business.
Trilogis si è distinta negli ultimi anni per soluzioni all'avanguardia nell'ambito dei sistemi di geolocalizzazione applicati ai settori salute ma anche al commercio e nell’ambito delle città intelligenti, le cosiddette “Smart Cities”.
Infine Motorialab, startup di FBK sostenuta con il fondo Seed Money-FESR, fornisce soluzioni tecnologiche, servizi e dati ad altissima risoluzione per il settore dello sport outdoor. (d.m.)

(dm)


Immagini