Comunicato 3021 Martedì, 14 Novembre 2017 - 13:38

Stamani presentate le novità della quinta edizione in programma il 25 novembre al Teatro Sociale
Fidati, Agisci, Rischia, Esplora con TEDxTrento

Il 25 novembre al Teatro Sociale la quinta edizione dell’evento, con la conduzione di Paola Maugeri. Teatro Sociale sold out in meno di due settimane. Cresce l’attesa per i talk dei 14 ospiti di quest’anno, dalla scienza all’arte, passando per la medicina, lo sport e la fede. Con i 700 posti già prenotati per l’edizione 2017 salgono a quota 4 mila gli spettatori di TEDxTrento negli anni. A loro si sommano le migliaia di persone che hanno seguito e seguiranno l’evento in streaming anche in questa edizione. Un format, che trova a Trento una delle sue espressioni più apprezzate e che vede l’Università di Trento come ente promotore. Protagonisti i 14 speaker con le loro idee: dall’alpinista Federica Migolla alla giornalista Barbara Carfagna, dal coach Maurizio Buscaglia a Davide Dattoli, fondatore di Talent Garden, fino all’arcivescovo di Trento Monsignor Lauro Tisi e molti altri ancora. Tra le novità di quest’anno anche la Junior Class, rivolta agli under 17.

Sono 14 gli speaker che si alterneranno il 25 novembre sul palco di TEDxTrento per raccontare le loro sfide estreme, i loro slanci coraggiosi e i cammini visionari verso le idee del domani. Fra di loro, molte donne intraprendenti, come Cinzia Angelini, regista e sceneggiatrice di origini trentine, Federica Mingolla, a solo 22 anni una delle più forti sportive nel mondo dell’alpinismo, Barbara Carfagna, giornalista e conduttrice di Rai1 e l’esperta di marketing sportivo Marianna Zanatta. Non mancheranno poi l’Arcivescovo di Trento Monsignor Lauro Tisi, il professor Alfio Quarteroni con la sua equazione del cuore e le scoperte innovative dello scienziato Federico Capasso. L’azione e la ricerca del nuovo saranno al centro dei talk di Maurizio Buscaglia, allenatore dell’Aquila Basket Trento, Andrea Signoretto, progettista e startupper, e Vittorino Filippas, professore che ha fatto dell’innovazione il suo cavallo di battaglia. Completano la rosa degli ospiti Matteo Flora, fondatore della società leader italiana per la reputazione online “The Fool”, Davide Dattoli, fondatore del più grande network europeo di co-working “Talent Garden”, l’hacker costruttivo Giuseppe Bertone e il professore di strategia Carlo Alberto Carnevale Maffè.
La giornalista e conduttrice radio-televisiva Paola Maugeri accompagnerà il pubblico del Teatro Sociale e quello connesso via web da tutto il mondo tra le idee che si alterneranno sul palco, attraverso l’accattivante formula dei TED: talk di massimo 18 minuti, diretti ed efficaci, lanciati nel 1984 e ormai conosciuti in tutto il mondo.
La giornata sarà arricchita inoltre da due performance. La prima, dal titolo “FARE nel tempo”, sarà dedicata alla lirica ed è frutto della collaborazione tra lo scenografo Valerio Panella, il maestro Alessandro Arnoldo e il sound designer Giuseppe Aceto. Vedrà in scena il baritono Simone Marchesini accompagnato dal pianoforte del maestro Michele Calzà. La seconda esibizione vedrà invece protagonista l’artista trentina Nadia Ischia che proporrà un’esibizione disand art, la creazione e animazione di disegni di sabbia.
Il tema di quest’anno completa quelli dei due anni precedenti in un percorso che porta dall’idea alla sua realizzazione. Dopo l’invito a mettersi in gioco dell’edizione 2015, intitolata “Il coraggio di osare”, e le “Prove di volo” dell’anno successivo, questa sarà l’edizione dell’azione, del F.A.R.E.- acronimo che sta per “Fidati, Agisci, Rischia, Esplora”.
Tra le novità preannunciate, c’è la “Junior Class”, uno spazio destinato agli spettatori Under 17 che potranno seguire l’evento con i loro coetanei insieme ad un coach d’eccezione, Walter Klinkon, che incantò il pubblico dell’edizione 2014 con un talk emozionale in grado di stimolare al miglioramento e alla crescita personale.
TEDxTrento, nato ormai 5 anni fa come attività indipendente su iniziativa di un gruppo di appassionati dello “spirito TED”, si fonda su una rete di partner capillare sul territorio. Èrealizzato in collaborazione con Università di Trento -ente promotore-, Audi (Dorigoni) -main partner-, Trentino Sviluppo, Waldner–Tecnologie Medicali, Muse, Associazione Artigiani e Piccole Imprese della provincia di Trento, Aquafil, Mediocredito Investitionsbank, Banking Care, NHTrento e Cantina Rotaliana, con il patrocinio della Provincia autonoma di Trento e del Comune di Trento. Sono coinvolti, inoltre, gli studenti del Centro per l’Alta Formazione Professionale di Tione che si occuperanno del rinfresco in occasione dell’evento.
Il programma di TEDx Trento è stato illustrato oggi in una conferenza stampa che si è tenuta nel Rettorato dell’Università di Trento. Ad annunciare tutte le novità è stata la curatrice di TEDxTrento Mirta Alberti insieme ai rappresentanti dei principali enti partner. Sono intervenuti il rettore dell’Università di Trento Paolo Collini, l’esperto di rilancio di PMI Vittorio Filippas (uno degli speaker di questa edizione), il direttore di Banking Care Giorgio Pasolli, il direttore della Scuola alberghiera di Tione Emilio Salvaterra e il vicepresidente vicario dell’Associazione artigiani e piccole imprese della Provincia di Trento Nicola Svaizer.
Programma
L’ingresso all’evento sarà possibile dalle 8.30 con l’accesso ai diversi piani che ospiteranno varie attività legate al tema dell’edizione. I talk saranno suddivisi in tre sessioni, con inizio rispettivamente alle ore 10.00, 12.00 e 15.00, intervallate da pause networking e buffet. I lavori si concluderanno intorno alle ore 17.30.
Oltre che in teatro, TEDxTrento si può seguire in diretta streaming dal sito http://tedxtrento.com/. Nei giorni successivi, i talk saranno resi disponibili sul web.
Ulteriori informazioni:
TED:
Organizzazione no-profit, ha l’obiettivo di diffondere “idee che meritano di essere condivise”. Iniziato come semplice convegno in California nel 1984, TED è cresciuto nella sua “mission” attraverso molteplici iniziative. Nella Conferenza annuale TED i maggiori protagonisti internazionali del “pensare” e del “fare” sono invitati a condividere le loro idee in presentazioni di massimo 18 minuti. Le conferenze TED hanno visto alternarsi sul palco personalità come Roger Ebert, Sheryl Sandberg, Bill Gates, Elizabeth Gilbert, Benoit Mandelbrot, Philippe Starck, Ngozi OkonjoIweala, Brian Greene, Isabel Allende e l’ex primo ministro inglese Gordon Brow event-type-rown. Ci sono tre eventi TED ogni anno: la conferenza TED, ogni primavera a Vancouver (Canada), in contemporanea a TEDActive, a Whistler, (Canada) e TEDGlobal che quest’anno si tiene in Brasile. TED.com archivia e mette a disposizione giornalmente i TEDTalks. Attraverso l’Open Translation Project, i TEDTalks sono sottotitolati in più di 90 lingue grazie al lavoro di volontari da ogni parte del mondo.
TEDx:
Nello spirito di “idee che meritano di essere condivise”, i TEDx sono eventi locali, organizzati in maniera indipendente che si propongono di ricreare a livello locale un’esperienza simile a quella che si vive ad una Conferenza TED. Più di 5.000 eventi TEDx sono stati realizzati finora e alcune presentazioni sono diventate TEDTalks famosissimi. Ad un evento TEDx presentazioni dal vivo e proiezioni di video tratti dai TEDTalks si alternano per favorire relazioni e discussioni tra i partecipanti. TED dà suggerimenti generali, norme e regolamenti per il programma dell’evento TEDx, ma ogni evento è organizzato in maniera indipendente.

Immagini

(as)


Potrebbe interessarti

CULTURA , FILMCOMMISSION
Sabato, 08 Ottobre 2016

Al via il 19° Religion Today Filmfestival

Dopo la serata inaugurale dedicata all’approfondimento, si entra nel vivo del Festival con il cinema. Domenica e lunedì proiezioni ed eventi con un focus - domenica sera - sull'attualissima questione del velo.  

Leggi
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE , SCUOLA
Venerdì, 07 Ottobre 2016

Rossi sulla scuola: "Più rispetto per chi è impegnato al servizio degli altri"

"Sulla scuola si stanno facendo polemiche pretestuose e immotivate. L’anno scolastico 2016/17 è partito regolarmente. I concorsi sono stati fatti a tempo di record, con grande impegno da parte delle strutture del Dipartimento della conoscenza, e circa metà dei 568 docenti che...

Leggi
CULTURA
Giovedì, 06 Ottobre 2016

Kezich e Trentini premiati in Armenia per il film sui carnevali tradizionali edito dal Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Il film “Carnival King of Europe” di Giovanni Kezich e Michele Trentini (Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, 2012, 38') ha vinto in Armenia il Premio Speciale della Giuria conferito alla seconda edizione dell’Apricot Tree International Ethno-Film Festival (Ethnography &...

Leggi
Martedì, 29 Settembre 2015

Una chance in più per i professionisti

La Trentino Film Commission ha rappresentato un’occasione professionale interessante anche per i professionisti locali, che hanno potuto mettere le loro competenze a disposizione delle produzioni nazionali e internazionali realizzate in Trentino. Vediamone alcuni.

Leggi
Martedì, 29 Settembre 2015

Film Commission: tutte le opportunità del cinema

Trentino Film Commission nasce nel 2011, nella sede del Centro audiovisivi/Format di via Zanella, a due passi dal cuore di Trento. Dalla sua fondazione ha ospitato e supportato una settantina di produzioni, spaziando tra lungometraggi, documentari, fiction TV e programmi televisivi.Da dove...

Leggi
Venerdì, 06 Novembre 2015

Trentino Comunità n.45

I 25 anni del “Progettone” - Il quadro dell'offerta scolastica ed educativa provinciale - Terremoto del 2012: un accordo di collaborazione con il comune di Novi di Modena - "Lezioni di storia": ci si sposta a Rovereto

Ascolta
Venerdì, 09 Ottobre 2015

Trentino Comunità n.41

L'abbraccio del Trentino a Samantha Cristoforetti - Il 24 ottobre allo stadio Quercia di Rovereto in campo la Nazionale italiana cantanti e il Soccorso alpino trentino per la partita di calcio “Trentino for Nepal” - Mobilita’ elettrica: firmato un protocollo con il Consorzio dei comuni...

Ascolta
Venerdì, 04 Settembre 2015

Trentino Comunità n.36

Il 5 settembre la Giornata dell’autonomia - E' Michele Maistri il “cacciatore di aziende” scelto da Trentino sviluppo - Flussi migratori e invecchiamento della popolazione: l'assessore Zeni si e' confrontato con le istituzioni europee - Matrimonio al sud, le riprese in Trentino per...

Ascolta