Comunicato 3255 Venerdì, 01 Dicembre 2017 - 15:02

Fino ad aprile saranno operative cinque sedi per le zone ad alto afflusso turistico
Al via la continuità assistenziale stagionale

Con dicembre inizia l’attività delle cinque sedi di continuità assistenziale stagionale. Il servizio integra quello erogato dalle 21 sedi di “guardia medica” e sarà attivo ad Andalo, Levico Terme, Madonna di Campiglio, Malè e San Martino di Castrozza.
[ servizio comunicazione apss]

Il medico di continuità assistenziale interviene per questioni di salute nelle fasce orarie e nei giorni in cui l’ambulatorio del medico curante o del pediatra di libera scelta risulta chiuso. Per gli interventi di urgenza-emergenza è operativa la rete del 112 e dei pronto soccorso.

Il professionista prescrive i farmaci ritenuti necessari per assicurare la continuità terapeutica, rilascia i certificati medici per i lavoratori per un periodo massimo di tre giorni e le altre prestazioni non rinviabili (ad esempio le visite domiciliari non differibili). Assicura, inoltre, i consulti telefonici, propone il ricovero in ospedale o contatta il Trentino emergenza, esegue la constatazione di decesso e in particolari situazioni di necessità, ove le condizioni strutturali lo consentano, esegue prestazioni ambulatoriali.

Sarà possibile trovare il medico di continuità assistenziale stagionale nelle sedi di: Andalo, piazza Paganella 3, dalle ore 20 del 1° dicembre alle ore 8 del 30 aprile; Levico Terme, poliambulatorio, via Slucca de Matteoni 10, dalle ore 10 del 7 dicembre alle ore 8 dell’8 gennaio; Malè, poliambulatorio via IV Novembre 8, dalle ore 20 del 1° dicembre alle ore 8 del 30 aprile; Madonna di Campiglio, Centro Colarin, viale Dolomiti di Brenta 158 bis/ter, dalle ore 20 del 22 dicembre alle ore 8 del 3 aprile e San Martino di Castrozza, ambulatori comunali, via Pezgaiart 16/B, dalle ore 10 del 7 dicembre alle ore 8 dell’11 dicembre e dalle ore 20 del 22 dicembre alle ore 8 del 3 aprile. Per i turisti è attivo anche il servizio del medico turistico.

Immagini

(cs)


Potrebbe interessarti

SALUTE
Sabato, 20 Gennaio 2018

Anti-superbags: a Trento la consultazione con le aziende

Contrastare i “superbugs”, i microorganismi resistenti agli antibiotici, è una delle priorità per la sanità pubblica e i sistemi sanitari, anche attraverso l’utilizzo di soluzioni tecnologiche innovative applicabili alle strutture sanitarie e in grado di supportare le decisioni e le...

Leggi
SALUTE
Giovedì, 18 Gennaio 2018

Screening oncologici, al via la nuova campagna informativa

“C’è un tempo per ogni cosa, quello delle prevenzione è ora”. Con questo slogan l’Azienda provinciale per i servizi sanitari invita le donne e gli uomini trentini ad aderire ai programmi di screening per la prevenzione dei tumori e a rispondere alle lettere di invito per effettuare...

Leggi
SALUTE
Mercoledì, 17 Gennaio 2018

Invito conferenza stampa screening oncologici

Domani, giovedì 18 gennaio alle ore 11, si terrà la conferenza stampa di presentazione della nuova campagna informativa sugli screening di prevenzione oncologica. L’incontro con la stampa sarà occasione anche per fare il punto sull’andamento dei programmi di screening per la diagnosi...

Leggi
Mercoledì, 03 Febbraio 2016

Il microbiota umano, un superorganismo

di Rosaria Lucchini

Leggi