Fauna selvatica


Ambiente
Sabato, 15 Aprile 2023

Forestali, unità cinofile in azione per allontanare l’orso dalle aree antropizzate

Si muovono agili, tra la neve fresca scesa nelle scorse ore in quota. I cani da orso dell’unità cinofila del Corpo forestale trentino sono entrati in azione a monte dell’abitato di Cunevo, in Bassa Val di Non. Si tratta di una zona nella quale è periodicamente segnalata la presenza di...

Leggi
Ambiente , Attualità
Venerdì, 14 Aprile 2023

Orsa JJ4, Fugatti: “In corso le operazioni di cattura e il presidio di sicurezza”

La Provincia autonoma di Trento si è attivata per trasmettere il prima possibile, già lunedì, la documentazione richiesta dal Tar di Trento, e chiedere contestualmente la revoca della sospensiva pronunciata dallo stesso tribunale sull’ordinanza di abbattimento dell’orsa JJ4. Lo ha...

Leggi
Ambiente
Giovedì, 13 Aprile 2023

Rimozione JJ4, firmata una nuova ordinanza

Nella giornata odierna il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ha firmato l’ordinanza per la rimozione dell’orso pericoloso JJ4. Il documento integra il provvedimento contingibile e urgente dell’8 aprile scorso, alla luce dei risultati genetici che hanno...

Leggi
Ambiente
Giovedì, 13 Aprile 2023

Rimozione JJ4, le operazioni del Corpo forestale sul campo

Un travagliato iter della giustizia amministrativa ha impedito la rimozione dell’orsa JJ4 nel 2020, quando l’animale aveva aggredito due persone sul monte Peller. Lo ha spiegato il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, affiancato dall’assessore alle foreste...

Leggi
Ambiente
Mercoledì, 12 Aprile 2023

Orso: prosegue l’attività del Corpo forestale trentino

Nel giorno del dolore, con un’intera Val di Sole che ha osservato il lutto cittadino e si è stretta in un abbraccio ai familiari e agli amici di Andrea Papi partecipando ai funerali, prosegue incessantemente l’attività del Corpo forestale trentino impegnato per garantire un livello di...

Leggi
Ambiente , Attualità
Mercoledì, 12 Aprile 2023

La Val di Sole e il Trentino si stringono nell’ultimo saluto ad Andrea Papi

Tutta la valle si è stretta attorno alla famiglia e ai cari di Andrea Papi, nel giorno dei funerali del giovane aggredito e ucciso dall’orso mentre correva nei boschi sopra l’abitato. Una tragedia che ha scosso non solo la comunità solandra ma tutto il Trentino, come testimonia la...

Leggi
Ambiente
Martedì, 11 Aprile 2023

Cani da guardiania, giovedì 13 e venerdì 14 aprile il corso di formazione

Crescere, gestire ed educare al meglio i cani da guardiania, a difesa del bestiame dai grandi carnivori. Una questione fondamentale, su cui il Servizio faunistico della Provincia autonoma di Trento conferma il propria alleanza con la Federazione allevatori: gli operatori zootecnici hanno...

Leggi
Ambiente
Martedì, 11 Aprile 2023

Orsi, vertice tra il presidente Fugatti e il ministro Pichetto

Il ministro dell’ambiente e della sicurezza energetica, Gilberto Pichetto, ha incontrato questa mattina il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti. All’incontro, che si è svolto nella sede del Ministero, erano anche presenti il presidente di Ispra, Stefano...

Leggi
Ambiente , Sicurezza e protezione civile
Sabato, 08 Aprile 2023

Tragedia di Caldes, l’ordinanza di Fugatti: abbattere l’esemplare che ha aggredito il runner

“Procedere all’abbattimento dell’esemplare identificato” come l’autore dell’aggressione mortale al runner di 26 anni nei boschi di Caldes. Così recita l’ordinanza contingibile e urgente firmata dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti. Tenuto conto...

Leggi
Ambiente
Sabato, 08 Aprile 2023

Tragedia di Caldes, territorio unito: ridurre il numero di orsi

Gli amministratori locali della Val di Sole sono uniti: il numero degli orsi che frequentano le montagne del Trentino va fortemente ridotto. I sindaci hanno condiviso la linea assunta dalla Giunta provinciale, dopo la morte del giovane runner nei boschi di Caldes, nel corso dell’incontro...

Leggi
Ambiente
Venerdì, 07 Aprile 2023

Caldes, il runner è stato ucciso da un orso. Ordinanze di Fugatti: abbattere tutti gli esemplari problematici

L’esame autoptico ha confermato i sospetti emersi nelle prime ore. Il runner di 26 anni ritrovato esanime nei boschi di Caldes nella notte del 5-6 aprile, ha perso la vita a causa delle ferite inferte da un orso. “Troppe volte, in questi anni, determinati organi chiamati a dare risposta...

Leggi
Ambiente , Attualità
Venerdì, 07 Aprile 2023

Caldes, Protezione civile: incontro con gli operatori sull’attività

A seguito del ritrovamento del corpo senza vita dell’uomo di 26 anni nei boschi di Caldes, in mattinata il dirigente generale del Dipartimento protezione civile, foreste e fauna della Provincia autonoma di Trento, Raffaele De Col ha incontrato in modalità telematica i rappresentanti delle...

Leggi
Ambiente
Giovedì, 23 Marzo 2023

Orso MJ5, le precisazioni del Servizio faunistico

In merito ad alcune voci che stanno circolando in queste ore, si rende necessario precisare che ad oggi non è stato acquisito alcun parere di Ispra finalizzato alla rimozione dell’orso MJ5. Si fa inoltre presente che la cattura finalizzata alla sola radiocollarizzazione per il...

Leggi
Ambiente
Martedì, 14 Marzo 2023

Terragnolo, cane predato dai lupi

Un cane da pastore è stato predato dai lupi in una piccola frazione di Terragnolo. I resti dell’animale, un meticcio di circa un anno, sono stati rinvenuti nel bosco, ad un centinaio di metri dalla stalla che presidiava. Secondo quanto accertato sul posto dal Corpo forestale trentino,...

Leggi
Ambiente , Attualità
Venerdì, 10 Marzo 2023

È MJ5 l’orso autore dell’aggressione di domenica 5 marzo

Si tratta di un maschio di 18 anni che in passato non si era mai reso protagonista di altri episodi simili, né aveva manifestato comportamenti a rischio, l’orso che domenica 5 marzo ha aggredito un uomo in Val di Rabbi. Lo conferma l’esame del Dna, i cui esiti sono stati comunicati...

Leggi
Ambiente , Sicurezza e protezione civile
Lunedì, 06 Marzo 2023

Uomo ferito dall’orso, le unità cinofile del Corpo forestale individuano il luogo dell’aggressione

Proseguono i sopralluoghi del Corpo forestale trentino in Val di Rabbi, all’altezza di malga Mandriole, dove nella mattinata di domenica un escursionista – accompagnato dal proprio cane – è stato aggredito da un orso. Le unità cinofile hanno individuato il luogo in cui si sono...

Leggi
Ambiente
Lunedì, 27 Febbraio 2023

Serravalle, recuperata la carcassa di un lupo

Il Corpo forestale trentino ha recuperato la carcassa di una femmina di lupo lungo la Ss12 all’altezza di Serravalle. La presenza dell’animale a bordo strada è stata segnalata in mattinata alla Stazione forestale di Ala. È probabile che il lupo sia morto in seguito all’impatto con un...

Leggi
Ambiente
Martedì, 21 Febbraio 2023

Mori, recuperata la carcassa di un lupo

Una femmina di lupo è morta lungo la strada che da Mori porta al lago di Loppio. La carcassa è stata recuperata nella serata di ieri dal Corpo forestale trentino dopo la segnalazione di un passante. L’ispezione da parte del veterinario nella mattinata di oggi ha accertato un trauma...

Leggi
Ambiente
Venerdì, 17 Febbraio 2023

Lupo morto a Nago, l’esame del veterinario rileva un colpo d’arma da fuoco

La prima ispezione del veterinario sulla carcassa del lupo rinvenuto ieri in località Castel Penede di Nago Torbole ha consentito di rilevare che l’animale è stato vittima di un colpo d’arma da fuoco. È stata dunque scartata l’ipotesi dell’investimento che era emersa in un primo...

Leggi
Ambiente
Giovedì, 16 Febbraio 2023

Nago, rinvenuta la carcassa di un lupo

Il rinvenimento della carcassa di un lupo non lontano da Castel Penede, a monte dell’abitato di Nago, è stato segnalato al Corpo forestale trentino dalla sezione cacciatori del posto. Secondo i primi accertamenti, si tratta di un maschio: le numerose fratture fanno pensare ad un trauma da...

Leggi
Ambiente
Lunedì, 30 Gennaio 2023

Montagne affollate. Gli animali diventano più notturni

Negli ultimi decenni il territorio alpino è molto cambiato: l’abbandono delle pratiche di agricoltura e pastorizia, in molte aree, ha consentito una rigenerazione naturale delle foreste e molte specie di mammiferi hanno ritrovato nel bosco il loro habitat naturale. Al contempo però, la...

Leggi
Ambiente
Giovedì, 26 Gennaio 2023

Piano faunistico, via alla fase di raccolta di pareri e osservazioni

Il Piano faunistico della Provincia autonoma di Trento è oggetto di una seconda revisione, a cura del Servizio faunistico in qualità di soggetto competente all’elaborazione, ai sensi della legge provinciale sulla protezione della fauna e sull’esercizio venatorio. Attraverso il Piano si...

Leggi
Ambiente
Mercoledì, 18 Gennaio 2023

Grandi carnivori e fauna ittica, confronto aperto con il Ministero

La gestione dei grandi carnivori e la revisione della normativa statale per l’immissione nelle acque del Trentino di specie ittiche tradizionali, ma considerate alloctone. Sono stati questi i due temi centrali sotto il profilo della sicurezza e dello sviluppo del territorio montano, che...

Leggi
Ambiente
Martedì, 17 Gennaio 2023

Valsugana, lupo investito da un treno

Una femmina di lupo è morta dopo essere stata investita da un treno lungo la Ferrovia della Valsugana. La carcassa dell’animale è stata rinvenuta nel pomeriggio di oggi sui binari, all’altezza di Roncogno di Pergine. Il personale forestale si è occupato del recupero della carcassa.

Leggi
Ambiente
Venerdì, 13 Gennaio 2023

Un’aquila reale tra i primi ospiti del ‘nuovo’ Centro recupero animali selvatici

Da un paio di settimane la Provincia ha assunto la gestione del Centro recupero animali selvatici (Cras) del Bosco della città. La struttura - operativa 7 giorni a settimana - vede un’aquila reale tra i suoi primi ospiti di questa nuova fase, mentre è stato liberato un gheppio...

Leggi
Ambiente , Sicurezza e protezione civile
Lunedì, 09 Gennaio 2023

Denunciato per bracconaggio 60enne che distillava illegalmente grappa

Per attrarre cince e fringuelli in un periodo di difficoltà nella ricerca di alimentazione, cospargeva le tagliole con semi di girasole. E poi distillava centinaia di litri di grappa in casa. Così un uomo di circa 60 anni è stato denunciato dal Corpo forestale del Trentino, che ha...

Leggi
Ambiente
Sabato, 07 Gennaio 2023

Recuperato, visitato e liberato in natura il capriolo presente sulle sponde del Leno

Nella tarda serata di ieri il capriolo presente da qualche tempo sulle sponde del torrente Leno a Rovereto è stato recuperato, visitato e liberato in natura in un luogo idoneo.

Leggi
Ambiente
Mercoledì, 04 Gennaio 2023

Mori, rinvenuta la carcassa di un lupo

La carcassa di una femmina di lupo è stata rinvenuta dal personale del Servizio gestione strade lungo la Sp 90 tra Mori e Chizzola. L’esemplare, un adulto, sarebbe morto in seguito a investimento. Il personale forestale è intervenuto sul posto per recuperare il lupo.

Leggi
Ambiente , Attualità
Sabato, 31 Dicembre 2022

Rinvenuta carcassa di lupo in Val di Fassa

La carcassa di un esemplare di lupo è stata rinvenuta oggi in Val di Fassa. Recuperata dagli agenti del Corpo forestale trentino è stata esaminata dal veterinario che ha appurato trattarsi di una femmina di circa un anno del peso di 24 chilogrammi. Presentava una forte contusione al collo...

Leggi
Ambiente
Venerdì, 30 Dicembre 2022

Malga Perobia di Ala, femmina di lupo rinvenuta morta

Il rinvenimento della carcassa di una femmina di lupo in località malga Perobia, nel comune di Ala, è stata segnalata al Corpo forestale del Trentino da due escursionisti. L’esemplare adulto è deceduto molto probabilmente a causa della rogna. La malattia parassitaria avrebbe infatti...

Leggi
Ambiente
Martedì, 27 Dicembre 2022

Centro di recupero per animali selvatici, dal primo gennaio scatta la riorganizzazione

Il prossimo primo gennaio la Provincia autonoma di Trento assumerà la gestione diretta del Centro di recupero animali selvatici (Cras), negli spazi del Bosco della città di Trento. La struttura, ampia circa mezzo ettaro, garantirà il servizio - che ad oggi non esiste in questa forma - in...

Leggi
Ambiente
Lunedì, 26 Dicembre 2022

Monte Terlago, salvato un cervo impigliato con il palco in una rete

Nuovamente libero, grazie all’intervento del Corpo forestale del Trentino. È una bella storia di Natale, quella che arriva dalla zona di Monte Terlago - nel Distretto forestale di Trento - dove nel pomeriggio dell’antivigilia un cervo è rimasto impigliato con il palco in una rete....

Leggi
Ambiente
Giovedì, 22 Dicembre 2022

Vigolo Vattaro, morta una femmina di lupo

La carcassa di una femmina di lupo è stata rinvenuta attorno alle 22 di ieri lungo la SS349, tra Vigolo Vattaro e Valsorda. Il giovane esemplare sarebbe morto presumibilmente in seguito ad investimento. L’accaduto è stato segnalato alla Centrale unica dell’emergenza 112, quindi sul...

Leggi
Ambiente , Sicurezza e protezione civile
Giovedì, 01 Dicembre 2022

Possesso di armi, denunciato un uomo

È di un denunciato e una decina di armi sequestrate il bilancio di un intervento condotto dal personale del Corpo forestale del Trentino sull’Altopiano di Piné. I reati contestati riguardano il possesso di armi, munizioni e materiale esplodente non denunciati, oltre all’alterazione delle armi.

Leggi
Ambiente
Lunedì, 28 Novembre 2022

Ala, femmina di lupo rinvenuta morta

Una femmina di lupo è stata rinvenuta priva di vita nella mattinata odierna a San Valentino di Ala. L’animale, di circa 6 mesi, appare molto piccolo per la sua età. E' morto presumibilmente a causa della rogna, una malattia parassitaria di cui sarebbero affetti alcuni degli esemplari...

Leggi
Ambiente
Venerdì, 25 Novembre 2022

Approvato il Piano di controllo del cervo nel Parco dello Stelvio 2022-2026

Via libera dalla Giunta provinciale al Piano di controllo del cervo per il settore trentino del Parco nazionale dello Stelvio. La decisione, su proposta del vicepresidente e assessore all'ambiente Mario Tonina, ha come obiettivo ricomporre gli squilibri ecologici - come previsto dalla...

Leggi
Ambiente
Giovedì, 24 Novembre 2022

Lo stambecco sulle Dolomiti di Brenta: sfida e opportunità

Lo stambecco è un animale-simbolo delle Alpi. Nel 1995 venne iniziato anche nell’Adamello trentino un progetto di reintroduzione di questa specie, che ha portato a tutt’oggi, secondo le stime del Parco Naturale Adamello Brenta, allo sviluppo di una colonia di almeno 3-400 esemplari. Il...

Leggi
Ambiente , Territorio, urbanistica ed edilizia
Lunedì, 21 Novembre 2022

“Lo stambecco al Parco Naturale Adamello Brenta. Una nuova casa sulle Dolomiti”: giovedì al MUSE il seminario e la tavola rotonda

Si parlerà di stambecco giovedì prossimo – 24 novembre – in un seminario organizzato dal Parco Naturale Adamello Brenta al Muse di Trento, a partire dalle ore 9.30. L’obiettivo, dopo il successo della reintroduzione dello stambecco nell’area dell’Adamello trentino, che ha portato...

Leggi
Ambiente
Giovedì, 10 Novembre 2022

Bondone, precisazioni sul video virale con presunti lupi

Nessuna “aggressione da parte dei lupi” in pieno giorno sul monte Bondone. Il video virale diffuso sui social negli scorsi giorni non ritrae i carnivori durante l’attacco ad una pecora. Quelli immortalati con un cellulare dagli escursionisti erano invece cani da conduzione che...

Leggi
Ambiente
Mercoledì, 09 Novembre 2022

I segnali acustici e vibrazionali animali sotto la lente della ricerca ambientale

Il lockdown conseguente alla pandemia di COVID-19 ha stimolato l'interesse del mondo scientifico verso le risposte degli animali al paesaggio sonoro, in particolare la loro reazione al rumore antropico, cioè provocato dalle attività dell’uomo. Il tema dei segnali acustici e vibrazionali...

Leggi