FESTIVAL ECONOMIA


FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Marco Tabellini: "Immigrazione e reazioni, uno schema che si ripete nel tempo"

Il giovane professore di Harvard, laureato al MIT, Marco Tabellini, illustra con dati scientifici, in un confronto storico con l'epoca delle grandi migrazioni in America, come il pensiero anti-immigrazione segua delle linee sempre uguali. Alla base delle politiche contro l'immigrazione,...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Come reagiscono le vittime della globalizzazione secondo Di Tella

Rafael Di Tella, professore all'Università di Harvard, ma anche atleta olimpionico di scherma, oggi era al Festival dell'Economia, nella sala Marangonerie del Castello del Buonconsiglio. per parlare delle reazioni della vittime della globalizzazione. Ad introdurre i lavori Eugenio Occorsio...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Populismo autoritario

La parola «autoritario» definisce meglio il populismo rispetto a etichette come «di destra» e «di sinistra». Per Pippa Norris, politologa docente ad Harvard, incalzata dalla collega Nadia Urbinati della Columbia University e da Mario Garofalo del Corriere della Sera, il populismo...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Lo sviluppo passa attraverso dimensione e densità dei luoghi. Non c'è futuro senza città vivaci

Alexander Lembcke introduce Andrés Rodriguez-Pose, Professore di Geografia economica presso la London School of Economics che presenta cause ed effetti della cosiddetta “geografia del malcontento” e spiega come il ruolo delle città sia determinate in tutto questo. Un Paese, per avere...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Europa, un patrimonio da preservare contro i sovranismi

“L’Europa è importante soprattutto per le generazioni future, si tratta di un’istituzione che ha garantito e generato pace e ricchezza per tutti. La cattiva politica negli ultimi anni è riuscita nell’impresa titanica di farci tornare indietro nel tempo, ora c’è un’incredibile...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Autostrade, il modello Brennero apripista in Europa

La gara è l’unico strumento di affidamento di una concessione autostradale in Europa in grado di assicurare efficienza. L’ente pubblico non può fare altrettanto, offrendo anche maggiori garanzie di sicurezza su un’infrastruttura strategica per l’economia. Il primo a prendere la...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

"Erasmus per i 16enni di tutta Europa per combattere le disuguaglianze sociali", la proposta forte di 'Ho imparato'

"Il mio è un libro che nasce come una volontà di raccontare cos'è stato per me lavorare in questi quattro anni lavorare con i giovani, con i ventenni", così Enrico Letta presentando il suo libro 'Ho imparato' edito da 'Il Mulino', gennaio 2019, in 'Incontri con l'autore'...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

In sicurezza e in libertà: l’appello dei profughi siriani

Alberto Capannini, Abdel Rahim Hsyan, Elly Schlein e Nibras Breighece hanno portato al Festival dell’Economia una proposta di pace e per il rientro dei profughi in patria elaborata dai profughi siriani alla comunità internazionale, compreso il Parlamento italiano.. L’evento è stato...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Le immagini del Festival sul nuovo maxischermo dell’Autosilo Buonconsiglio

C’è anche il Festival dell’Economia sul nuovo maxischermo dell’Autosilo Buonconsiglio di via Petrarca a Trento. Grazie ad un accordo tra Terfin – la società di Confcommercio Trentino che gestisce il multipiano – e gli organizzatori del Festival durante i giorni della...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Hilary Hoynes: reddito universale di base e reddito di cittadinanza

Reddito: negli ultimi tempi è la parola più cercata sul web. Lo ha detto in apertura della sua relazione Hilary Hoynes che stamattina ha inaugurato nella sala delle Marangonerie del Buonconsiglio la prima "Alan Krueger Lecture". La lezione era dedicata all'illustre economista...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Cultura e patrimonio culturale sono fattori chiave per lo sviluppo locale dei territori alle prese con la globalizzazione

Nell’ambito del più ampio filone di lavoro su cultura e sviluppo locale, il Centro OCSE di Trento ha organizzato con tsm-Trentino School of Management una sessione al Festival dell’Economia per discutere, insieme a Michele Trimarchi, professore di economia della cultura, Joana Sousa...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Imprese locali o multinazionali? In realtà servono tutte e due

Come possono città e regioni attrarre più investimenti di imprese multinazionali? E quando riescono, qual è l’impatto sullo sviluppo locale? Più lavoro, capitali e tecnologia? O più incertezza e concorrenza per le imprese locali? Ne hanno parlato oggi al Festival, Peter Bodin,...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Twitter, terrorismo e tendenze verso il populismo di destra

Il professor Francesco Giavazzi ha parlato al Festival dell’Economia sulle tendenze politiche verso un populismo di destra e tendenze "social" dei cittadini, influenzate dal clima di insicurezza e paura prima e dopo gli attentati terroristici. Una ricerca condotta sui post di...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Le realtà trentine del terzo settore in piazza con “Re-play”

Le proposte di sabato 1 giugno in piazza S. Maria Maggiore proseguono all’insegna di “RE-PLAY” con le iniziative, coordinate dalla Fondazione Franco Demarchi, di welfare generativo a forte impatto sociale, laboratori creativi e didattici per bambini e adulti e un mercatino di vendita...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

La reazione dei nazionalismi davanti alle democrazie che non sanno più rispondere alle sfide della globalizzazione

Le spinte, sempre più evidenti in questo terzo millennio, verso il nazionalismo e il protezionismo nascono anche dall’incapacità dei sistemi democratici di far fronte alle conseguenze della globalizzazione. Nell’incontro di questa mattina al Festival, Piero Stanig, assistant professor...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

L’Europa bloccata dalla paura rischia di dimenticare gli obiettivi comuni

Ad una settimana dal voto europeo la polvere mediatica è calata ed è quindi tempo di analisi. L’occasione arriva al Festival dell’Economia di Trento che ha chiamato l’ex premier italiano Enrico Letta, il politologo Ilvo Diamanti e il presidente di Assonime Innocenza Cipolletta nel...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Corsi e ricorsi della Globalizzazione nella Storia Economica

C’è una connessione tra la le politiche commerciali internazionali e la spinta verso fenomeni come la globalizzazione o il nazionalismo economico? Cosa possiamo imparare dalle lezioni forniteci dalle conseguenze della Grande Depressione degli Anni ’30 e dai conflitti commerciali nel...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Specie aliene invasive: problema globale

Alieni senza confini è il tema al centro dell’incontro che si è svolto oggi, in via Santa Croce a Trento, nell’ambito del 14°Festival dell’Economia, organizzato dalla Fondazione Edmund Mach con i massimi esperti a livello internazionale. Facendo tesoro delle competenze acquisite...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Quale nazionalismo e quale patriottismo: alle origini di un'idea

Maurizio Viroli, docente alle università di Princeton, Austin e Lugano, nel suo intervento sulle origini del nazionalismo, introdotto dal giornalista Carlo Martinelli, ha affrontato la distinzione fra l'idea di patria, intesa come una comunità di cittadini "liberi", contrapposta...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

La povertà secondo Anthony Atkinson

Cosa è la povertà e come si misura? Andrea Brandolini, responsabile del Servizio analisi statistiche della Banca d’Italia, esperto internazionale della distribuzione del reddito e di misurazione del benessere, si è basato sul libro “Measuring poverty around the world” - eredità...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 31 Maggio 2019

Si è aperta con un film di Clint Eastwood la rassegna CINECONOMIA

La proiezione di «Gran Torino», un film del 2009 interpretato e diretto da Clint Eastwood, ha aperto al Cinema Modena la rassegna “CINECONOMIA”, tre appuntamenti serali con film di qualità che si soffermano sulle tematiche che caratterizzano questo 14° Festival. Nella sua breve...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

Relazioni pericolose: Stato e globalizzazione dal parlamento al web

Un paradosso regge il rapporto tra Stati e globalizzazione: "L’hanno creata loro ma ora la indicano come un nemico. È un esercizio retorico per accattivarsi il consenso". Sabino Cassese, giudice emerito della Corte Costituzionale, politologo, notista politico, ha catalizzato...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

La ricetta del Ministro Tria: politiche economiche europee, investimenti e protezione sociale

Inizio "con il botto" per il Festival dell'Economia 2019, che al Teatro Sociale ha visto un serrato dialogo fra il ministro dell'Economia e delle Finanze, Giovanni Tria e Olivier Blanchard, docente di Economia al MIT, già consigliere economico e direttore del Dipartimento Ricerca...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza: iniziata la quattordicesima edizione del Festival dell'Economia

Con gli interventi di Alessandro Andreatta, sindaco di Trento, Tito Boeri, direttore scientifico dell'evento, Innocenzo Cipolletta, coordinatore del comitato editoriale e presidente di Assonime e Aifi, Paolo Collini, rettore dell'Università degli studi di Trento, Gregorio De Felice, chief...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

Elite e popolo. Un conflitto utile

Perché il conflitto - termine ormai desueto ma quantomai appropriato - è utile alla democrazia? Perché la democrazia nasce dall'azione di molti che - non perché più buoni degli altri, ma non desiderosi di potere bensì di tranquillità economica e sociale - elaborano regole di controllo...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

“Cosa si può fare del populismo?”, l'analisi di James Robinson

Se il populismo si afferma quando la società diventa più polarizzata e i conflitti superano il livello oltre il quale le istituzioni non sono più in grado di offrire mediazioni, cosa si può fare per ridurre questa polarizzazione e migliorare il funzionamento delle stesse istituzioni? Per...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

“Chi sono i politici populisti?”, Torsten Persson spiega il caso svedese

L'economista scandinavo ha esposto lo studio effettuato assieme al suo gruppo di lavoro riguardante i Democratici svedesi (Sd), un partito che negli ultimi anni ha ottenuto sempre più consensi. I politici e gli elettori populisti hanno fra di loro molte analogie: sono contrari...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

Immigrazione in Europa e il suo stato sociale: miti e realtà

Considerando l'immigrato "una persona residente legalmente in un Paese ma nata altrove", l'indagine campionaria eseguita da Alberto Alesina e il suo team in 6 Paesi - USA, Regno Unito, Svezia, Francia, Germania e Italia - dà conto di una percezione distante dalla realtà. In tutti...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

Il voto europeo chiede all’Europa di crescere e migliorare

Oggi siamo preoccupati perché l’Unione europea non ha conservato una maggioranza di centro (popolari e socialisti) che durava dal 1979. In tutto questo c’è però un aspetto positivo ovvero la necessità per lo schieramento di aprire a nuove idee da parte, ad esempio, di verdi e...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

Aver tolto l’articolo 18 ha giovato al mercato del lavoro

Davvero aver tolto l’articolo 18 è risultato centrale per l’esito finale delle elezioni del 4 marzo 2018? Il Jobs Act è stato decisivo per la sconfitta del centro sinistra? No, almeno secondo Marco Leonardi, economista e autore del libro “Le riforme dimezzate”. Il parere di...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 30 Maggio 2019

Il ministro Salvini non potrà partecipare al Festival

Il vicepresidente del Consiglio dei ministri Matteo Salvini non potrà partecipare al Festival dell'Economia. La conferma è stata comunicata agli organizzatori che avevano invitato il ministro dell'Interno a partecipare ad uno degli incontri programmati al Teatro Sociale. È confermata...

Leggi
CULTURA , ECONOMIA
Mercoledì, 29 Maggio 2019

Un’economia solidale a km zero

Sabato 1 giugno alle ore 11.30, presso l'Aula Magna della Fondazione Franco Demarchi, si svolgerà il confronto "Uno sguardo globale per un’economia solidale a km zero", in cui interverranno Paolo Cacciari (esperto di economia solidale, autore di "101 piccole rivoluzioni -...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA , SCUOLA
Martedì, 28 Maggio 2019

"A suon di parole - Il gioco del contraddittorio" al Festival dell’Economia la finale

Il torneo di dibattito argomentativo “A suon di parole” approda per il secondo anno al Festival dell’Economia: venerdì 31 maggio presso la Facoltà di Giurisprudenza, nella sezione “Confronti” del Festival, si terrà infatti la finale del torneo a partire dalle ore 15. Gli...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Martedì, 28 Maggio 2019

Alieni senza confini al Festival dell'Economia di Trento

E’ in programma venerdì 31 maggio, alle ore 11, in via Santa Croce a Trento (FBK), l’incontro organizzato dalla Fondazione Edmund Mach nell’ambito del Festival dell’Economia di Trento, intitolato “Alieni senza confini”. Facendo tesoro delle competenze acquisite soprattutto negli...

Leggi
EUROPA E ESTERI , FESTIVAL ECONOMIA
Martedì, 28 Maggio 2019

Al Festival dell’Economia focus su Libia e Turchia

Le molteplici sfide che la globalizzazione pone alle nostre società spingono verso significative trasformazioni che chiamano in causa in modo particolare la politica e le sue forme, sollecitando inevitabilmente le istituzioni e i modelli di governo esistenti e facendo emergere nuovi attori....

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA , TRENTINO EVENTI
Martedì, 28 Maggio 2019

Trentodoc al Castello, appuntamento con la 14^ edizione

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con Trentodoc al Castello, evento inserito all’interno del Festival dell’Economia di Trento, giunto alla 14^ edizione, che si terrà dal 30 maggio al 2 giugno prossimi. All’interno del vasto programma, venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno,...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Martedì, 28 Maggio 2019

Il Festival proietta al Cinema Modena il suo sguardo sul mondo

Le tematiche sulle quali si sofferma la 14ª edizione del Festival troveranno spazio per tre sere al Cinema “Modena” nell’ambito della rassegna “CINECONOMIA” con uno sguardo che copre lo spazio temporale di quasi mezzo secolo, partendo dagli anni Settanta per arrivare ai giorni...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Lunedì, 27 Maggio 2019

Festival dell’Economia, tre giorni di confronto su “Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza”

Si scaldano i motori per il Festival dell’Economia di Trento, in programma dal 30 maggio al 2 giugno. Oltre sessanta conferenze con economisti e studiosi di fama internazionale, che si confronteranno sul tema “Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza”. Ricordiamo ai giornalisti...

Leggi
CULTURA , FESTIVAL ECONOMIA
Venerdì, 24 Maggio 2019

Tre giorni con “Re-play…una piazza che cresce” per un welfare sostenibile

Saranno 25 le organizzazioni territoriali trentine protagoniste di “RE-PLAY… una piazza che cresce - prospettive di generatività per un welfare sostenibile”, la tre giorni, presentata oggi alla Fondazione Franco Demarchi, inserita tra le iniziative del Festival dell’Economia. Anche...

Leggi
FESTIVAL ECONOMIA
Giovedì, 23 Maggio 2019

A Roma l’anteprima del Festival dell’Economia di Trento

“Cadendo subito dopo le elezioni europee il Festival, un fenomeno di comunità tutto italiano, è una straordinaria occasione di dibattito politico, in una città efficientissima dove tutto è walking distance, con il pubblico che segue gli incontri nelle sale e attraverso il grande...

Leggi